Tono Zancanaro a Rovigo

Tono Zancanaro in mostra a Palazzo Roverella a Rovigo dal 14 novembre al 23 dicembre.

Ho ricevuto l’invito per l’inaugurazione odierna direttamente da Manlio Gaddi dell’archivio storico Tono Zancanaro www.tono.com e sono stato obbligato a parteciparvi. La sala era stracolma di gente. La mostra piacevole soprattutto nelle ceramiche. Il catalogo ricco e bello curato.
Inaugurazione mostra Tono Zancanaro a Rovigo
La mostra nasce per ricordare Tono Zancanaro (1906 – 1985) a venticinque anni dalla scomparsa.
La rassegna è suddiviusa per cicli (opere degli anni ’30 – il ciclo del Gibbo – il ciclo della Levana – alluvione in Polesine – le mondariso – Brunalba, Circe e carusi – il ciclo del Neo Gibbo – giocolieri e circo – disegni su padova – mostri palagonesi – mostra, compresa la pubblicazione del catalogo delle opere in La rassegna è una iniziativa realizzata dalla Fondazione Banca del Monte di Rovigo insieme all’Accademia dei Concordi con il contributo della Regione Veneto e la partecipazione dell’Archivio Storico Tono Zancanaro.
Nel catalogo testi di Nicola Micieli, Gabbris Ferrari, Sergio Garbato e Manlio Gaddi.

Livia alla mostra di Tono Zancanaro

Leave a Reply