Che multa dare ai seguenti veicoli in contromano?

Conseguita la patente difficilmente il guidatore medio si aggiorna o rispolvera il codice della strada.
Cerchiamo quindi di rispondere assieme con buon senso alle seguenti 3 domande:
Che multa dare ai seguenti veicoli in contromano?

  1. bicicletta
  2. carozzina elettrica per invalidi
  3. mamma che spinge un passeggino/carozzina

Sinceramente non conosco la risposta e il relativo codice relativo ma usando criteri di buonsenso ecco alcune ipotesi:

  • se si dovesse pagare in base all’ingombro stradale dovrebbero pagare di più la mamma che spinge un passeggino/carozzina e la carozzina elettrica per invalidi
  • se consideriamo solo i veicoli (carozzina o passeggino sono veicoli?) forse la multa sarebbe solo per la carozzina elettrica per invalidi e per la bicicletta
  • se volessimo punire chi rischia più vite sicuramente la mamma che spinge un passeggino/carozzina

In attesa che un esperto possa chiare il codice della strada in merito cerchiamo di stroncare il problema all’origine cercando di capire i perché.

Perché tali mezzi dovrebbero viaggiare contromano?

Il caso mamma con carozzina/passeggino andrebbe analizzato a seconda dei comuni e delle vie ma in generale direi principalmente per i seguenti motivi:

  1. mancanza del marciapiede o marciapiede troppo stretto o incrocio di analogo mezzo in senso inverso
  2. marciapiede con ostacoli come: buche, cacche di cane, pilastri di lampioni, macchine parcheggiate sul marciapiede, …
  3. mancanza di scivoli negli incroci
  4. esasperazione per uno o più dei precedenti problemi ripetuti

Il caso della bicicletta è molto più semplice e raggrupperò le motivazioni in:

  • Motivazioni semplicistiche che non giustificano l’infrazione del codice della strada:
    1. perché si è fatto sempre così (i padri, i nonni, …). Quando la macchina era privilegio di pochi.
    2. perché per andare da A a B è più comodo andare da A a B che da A a C, D, E, F, G, … e finalmente B (soprattutto se si hanno borse o si è anziani o …)
  • Motivazioni utopistiche che non giustificano l’infrazione del codice della strada:
    1. basterebbe fare le piste ciclabili
    2. basterebbe modificare la segnaletica

E il caso della carozzina elettrica per invalidi?
Mi sembra che questo caso possa essere risolto risolvendo almeno una delle precedenti problematiche ovvero: carrozzina elettrica per invalidi = passeggino/carrozzina o carozzina elettrica per invalidi = bicicletta.

Leave a Reply