Rava, la tromba, il jazz, Pavullo e altro.

Per Ferragosto ero a Pavullo (MO) e ho potuto ascoltare il trombettista jazz Enrico Rava in concerto.
Come descrivere assoli, dialoghi, improvvisazioni, …
Anche la fotografia rende poco l’atmosfera
Enrico Rava a Pavullo
Nella fila dietro di me una famiglia così composta e seduta: padre, figlia adolescente dodicenne, figlio sui dieci e madre.
Padre e madre agli estremi subito estasiati seguivano le note e il ritmo ad occhi chiusi accennando con la testa.
La figlia adolescente, alla fine del primo pezzo, nel silenzio della sala, afferma troppo forte rivolta alla madre che palle!
La madre la fulmina sicuramente con lo sguardo e lei sbalordita rassegnata corregge il tiro ma davvero ti piace?
Prima della del pezzo sucessivo mi volto ed ecco il quadretto che mi si presenta:
madre e padre ancora estasiati continuano ad oscillare la testa a tempo mentre i figli dormono beati sulle loro rispettive spalle (figlia sul padre, figlio sulla madre).
Anche questo è stato il concerto jazz di Enrico Rava a Pavullo!

Leave a Reply