Riscopriamo l’Adigetto!

Come ho sempre affermato il punto di forza di Rovigo è quello di essere una città a dimensione di bicicletta non solo per le dimensioni ridotte della città ed il poco traffico ma soprattutto perché la bicicletta è utilizzatissima come mezzo di trasporto dalla cittadinanza e di conseguenza anche gli automobilisti li rispettano.
Sicuramente un fiore all’occhiello è la pista ciclabile cittadina lungo l’Adigetto.
E’ una bella pista ciclabile, illuminata e durante il weekend molto frequentata anche da passeggiatori, corridori, … podisti in genere.

Purtroppo sembra che nessuno abbia mai osservato il fatto che la pista ciclabile e la passeggiata sono così belle perché lungo l’Adigetto.
L’Adigetto è sempre stato il vero valore di Rovigo, soprattutto quando passava in centro.
L’Adigetto era la via d’acqua per arrivare a Chioggia prima della ferrovia.
Possibile che oggi l’unico modo di valorizzare l’Adigetto sia coprirlo, in parte, per fare parco?

Appena fuori della città sull’Adigetto ho fatto con amici anche di Padova delle splendide pescate no kill.
Ma questo non può essere il grimaldello che permetta alla popolazione Rodigina di riscoprire l’Adigetto.

Ho da poco iniziato a fare canoa turistica a Bosaro e recentemente alla festa di San Bortolo abbiamo fatto canoa sull’Adigetto.
Bellissimo.
Ma anche questo non può essere il grimaldello che permetta alla popolazione Rodigina di riscoprire l’Adigetto.

E allora?
Eccovi l’idea e con pochi spiccioli spero che qualche volenteroso (magari tramite questo sito) o l’amministrazione possa dare una vera svolta:

centinaia di persone il weekend passeggiano o pedalano su e giù ma esiste vicino alla città un chiosco nel parco dove potersi sedere, bere una bibita fresca e se scappa fare pipì?

Ora immaginatevi un simile chiosco punto di incontro, aggiungetevi una spiaggia (un po’ di sabbia riportata con qualche lettino) e magari uno o più campi di beach volley e beach tennis (racchettoni).
Aggiungetivi la possibilità gratuita di utilizzare per mezz’ora qualche pedalò.
Avrete creato un richiamo trend per tutta la provincia e oltre.
Avrete dato la possibilità ai rodigini di vivere l’Adigetto anche da dentro.
Avrete fatto capire la necessità di sfalciare le rive e ripulire le rive da qualsiasi rifiuto.

Ora a contorno basterà dare accesso anche a canoisti, a pescatori, …

Riscopriamo l’Adigetto!
Io il mio piccolo contributo l’ho dato con questo articolo e con un sito dedicato ora dai il tuo contributo almeno verbale (commenti, articoli, fotografie, …) su
adigetto.tuaRovigo.org

Leave a Reply