Second Life: arriva la voce!


A breve verrà supportata la voce in Second Life!
Era ora!

Era anacronistico poter ascoltare concerti ma dover usare internamente solo la chat e dover ricorrere a skype per poter parlare!

David Orban è meno entusiasta di me e pone l’accento su un punto delicato:
Per la sospensione dell’incredulità è una mossa molto delicata…
Devono applicare filtri che permettono di ‘vestire’ la voce in modo che sia allineato con l’immagine che l’avatar proietta.
Sesso, età, ecc. devono essere in linea.
Altrimenti si rompe il giocattolo.

Il sistema voce sarà basato sulla tecnologia Vivox e DiamondWare.

DiamondWare fornirà caratteristiche di voce 3D. La voce proveniente da persone più lontane sarà più flebile, la voce proveniente da persone a sinistra sarà a sinistra.

Come per le chat dove gli avatar muovono le braccia per simulare lo scrivere a macchina, gli avatar intenti a parlare gesticoleranno. Gesticolando più animatamente nel caso di un tono voce più elevata.

La voce non inficierà le prestazione dell’intero sistema perché si baserà su server terze parti dedicati.

Inizialmente non sarà possibile modificare il tono di voce per poter mantenere l’anonimato.

Qui l’articolo dettagliato Linden Lab.

{democracy:3}

Leave a Reply