Sono un folle

Sono un folle e se non lo fossi vorrei esserlo!
Un folle come quelli descritti in letteratura, una persona fuori dagli schemi che protetto dal suo essere folle può esprimere ciò che pensa anche ad un re.

La follia purtroppo oggi è diversa. Nell’immaginario collettivo un folle è uno/a che si sveglia la mattina con la luna storta e senza motivazioni fa una carneficina.
Questa non è Follia è la banalità del male

Leave a Reply