Ted Chiang: Nebula, Hugo, …

Sono pochi i libri (compresi quelli di fantascienza) che lasciano un segno indelebile.
Sebbene in questo periodo legga pochissimo e scelga a pseudo caso, ero stato fortunatissimo con Andreas Eschbach: Miliardi di tappeti di capelli
ed ora penso di essermi superato con Ted Chiang: Storie della tua vita (Stampa Alternativa & Graffiti).
La scelta pseudo casuale (la copertina) era poi stata confermata dall’elenco dei premi vinti dalle storie raccolte: Nebula, Hugo, Slidewise, …
Sono poco oltre la metà. Ogni racconto è una nuova scoperta forse troppo cerebrale e matematica ma sempre assolutamente innovativa.
Non c’è tanto spazio per le emozioni ma innumerevoli spunti su cui riflettere.

Ted Chiang - Storie della tua vita
Ted Chiang - Storie della tua vita (Stampa Alternativa & Graffiti)

Gli altri libri di fantascienza che hanno lasciato un segno (e che quindi mi ricordo ancora):

  • Ray Bradbury Fahrenheit 451
  • Stanislaw Lem Solaris
  • John Wyndham Il giorno dei trifidi

Leave a Reply