Cosa stai facendo? E la tua azienda?

Twitter è nato su questa domanda Cosa stai facendo? (What are you doing?) e ora è il fenomeno internet (ne avevo già scritto in Fatevi i fatti miei!)

Ora proviamo ad estendere la domanda
e cosa sta facendo la tua azienda?
Ecco che si apre un nuovo mondo per cui è importante utilizzare Twitter!

Ma come comunicare a Twitter cosa si sta facendo o sta facendo la propria azienda?
Una delle cose più interessanti che ho trovato sulla rete è stato un plugin per WordPress di Alex King che permette ogni qualvolta si pubblica un nuovo post con WordPress di aggiornare la propri pagina Twitter.
Sebbene in beta l’ho installato e posso dire che funziona molto bene come potrete vedere nella mia pagina Twitter

Quindi, se la vostra azienda ha un blogger aziendale WP potrete aggiornare senza fatica la vostra pagina aziendale Twitter!

E chi non ha WP?
In effetti anch’io ho più di una ventina di blog Blogger e …

Per questa ragione ho fatto un semplice software: rss2twitter!
E’ gratuito (le donazioni sono comunque ben accette) e scritto in perl.
Questo vuol dire che può girare da riga di comando su tutti i sistemi operativi supportati da perl (quasi tutti) ed è disponibile anche una versione Windows (da far funzionare in una finestra DOS).
rss2twitter prende in pasto l’rss da voi segnalato e introdurrà nella vostra pagina Twitter i titoli ed i link dei vostri ultimi post (memorizzando in un file quelli introdotti)!
In questo modo ho fatto forse il primo Twitter aziendale da Blogger che risponde alla domanda: cosa sta succendendo in comunicati-stampa.blogspot.com

Italia e Digg


Quando vedo una notizia italiana passare in Digg è più forte di me devo segnalarla!
Penso che Digg e la sua forza d’urto sia ancora poco conosciuta in Italia soprattutto tra le poche nostre importanti aziende e media.

Questa volta si parla proprio di Italia tramite un annuncio Reuters su Yahoo (in inglese).
Il tema, l’annuncio del ministro Giuseppe Fioroni sul divieto di utilizzo dei cellulari dalle scuole.

C’e’ pubblico e pubblico!


Grossa novità per la scuola materna via Marchi in Commenda est!
Hanno montato nel giardino splendidi giochi!
Scivoli, casette, …
come potete vedere nella foto

Chissà da quanto tempo i bambini, le maestre ed il direttore scolastico li attendevano.

Confinante con la scuola pubblica materna via Marchi c’è il parco pubblico Carlo Cibotto.
E’ giusto che quelli splendidi giochi pubblici li possano usare solo i bambini della scuola materna poche ore al giorno mentre i bambini del parco pubblico li possano vedere solo attraverso la rete come in fotografia?
Una porticina non potrebbe essere una semplice soluzione?

C’e’ pubblico e pubblico anche nelle piccole cose!

Aziende vitivinicole

Nel 2006 ho scritto per VigneVini di Il Sole 24 ORE Editoria Specializzata su tematiche innovative di internet marketing per il settore vitivinico.
Ma il settore vitivinicolo italiano è tradizionalista (e forse i dati confermano la bontà di tale approccio).
Comunque mi dispiace da italiano vedere e dover segnalare un semplice e ben fatto programma (mashup) per trovare informazioni delle aziende vitivinicole statunitensi e di eventi legati al settore vitivinicolo.

Wines and Times

Wines and Times

Spore

Cos’è Spore?
Per anni è stato un annuncio di Will Wright (il creatore di The Sims).
La data di inizio sviluppo è il 2000.
E che annuncio!

SPORE, an epic journey that takes you from the origin and evolution of life through the development of civilization and technology and eventually all the way into the deepest reaches of outer space

Un bel sito: www.spore.com
Qualcuno lo considerava uno dei flop più grandi mai visti!

Ma sembra che la data di rilascio prevista sia marzo 2007 ed iniziano a vedersi demo impressionanti!

Macchina imperdibile!

Le nostre case (soprattutto le nostre cucine) sono ricche di macchine ed utensili spesso non necessari.
Perché non arricchire anche i nostri bagni con questa macchina imperdibile!

Istituto Italiano di Cultura in Second Life


Di Pietro docet!
Il governo lo segue con il seguente annuncio: 9 marzo 2007 – Il Ministero degli Affari Esteri ha aperto oggi in via sperimentale un Istituto Italiano di Cultura all’interno di “Second Life” (www.secondlife.com)
[…]
Si tratta del primo centro di promozione culturale nazionale che vede la luce sul web, nel cuore di una complessa realtà culturale internazionale in costante cambiamento.

A voi i commenti.

{democracy:3}

Google Maps: fai emergere la tua attivita’!

Sicuramente la tua azienda è già in Google Maps (tutte le aziende in presenti in PagineGialle.it sono in Google Maps!).
Controlla per sicurezza.
Ora bisogna trasformare la presenza della tua azienda in Google Maps in uno strumento di marketing che ti possa differenziare dalla concorrenza locale!

Affidatati alla nostra professionalità!
Provvederemo a

  • inserire immagini attinenti alla tua attività che possano attrarre il cliente,
  • specificare nel dettaglio il servizio da te offerto
  • specificare i migliori settori dove la tua attività deve essere presenti
  • appena sarà possibile anche in Italia (al momento è disponibile solo per attività statunitensi) potremmo inserire speciali promozioni

Questa servizio ha costi molto contenuti e ti darà un vantaggio competitivo nell’immediato futuro!

Lego MMORPG?

Lego, dopo aver messo sul mercato lo splendido Lego Star Wars (sotto un video straordinario fatto con Lego Star Wars), sembra abbia deciso di mettersi seriamente a produrre giochi per PC e di sviluppare un MMORPG!

Gabetti e Second Life

Gabetti entrerà in Second Life con un investimento di 100.000 euro per fornire servizi immobiliari SL!

Inizialmente sarà presente con 5 dipendenti (sfruttati nei ritagli di tempo) per raggiungere entro agosto transazioni per 250.000 Linden Dollars (1 dollaro=260 Linden Dollars).
“Second Life è un nuovo mondo, ha bisogno di essere sviluppato, urbanizzato”, ha spiegato l’Ad Maurizio Monteverdi (Morris Gabetti).
Il costo di una casa su Second Life? Nelle zone di lusso arriva a 39 Lindend dollars al metroquadro.