Ho appena finito di leggere La rosa quantica di Catherine Asaro

Catherine Asaro, La rosa quanticaHo appena finito di leggere La rosa quantica di Catherine Asaro.
Piacevolissima storia (saga?) di fantascienza, storia d’amore non solo tra i protagonisti ma in un’ottica universale.

Premio Nebula nel 2001 forse esagerato o forse la fantascienza è in grado in questo momento di inventare poco che possa lasciare un segno a lungo termine.

Ted Chiang: Nebula, Hugo, …

Sono pochi i libri (compresi quelli di fantascienza) che lasciano un segno indelebile.
Sebbene in questo periodo legga pochissimo e scelga a pseudo caso, ero stato fortunatissimo con Andreas Eschbach: Miliardi di tappeti di capelli
ed ora penso di essermi superato con Ted Chiang: Storie della tua vita (Stampa Alternativa & Graffiti).
La scelta pseudo casuale (la copertina) era poi stata confermata dall’elenco dei premi vinti dalle storie raccolte: Nebula, Hugo, Slidewise, …
Sono poco oltre la metà. Ogni racconto è una nuova scoperta forse troppo cerebrale e matematica ma sempre assolutamente innovativa.
Non c’è tanto spazio per le emozioni ma innumerevoli spunti su cui riflettere.

Ted Chiang - Storie della tua vita
Ted Chiang - Storie della tua vita (Stampa Alternativa & Graffiti)

Gli altri libri di fantascienza che hanno lasciato un segno (e che quindi mi ricordo ancora):

  • Ray Bradbury Fahrenheit 451
  • Stanislaw Lem Solaris
  • John Wyndham Il giorno dei trifidi