Blue Whale: le Iene ieri sera

Sono sempre molto attento alle novità/tendenze che internet propone nel bene e nel male. Il fenomeno Blue Whale mi era però sfuggito. Sto ancora cercando di digerire il servizio delle Iene di ieri sera. Necessario anche se per come gran parte degli ultimi fenomeni, la nostra generazione a caccia dei perché, rimane sconvolta.
Sembra che i perché non esistano.
Sembra sempre un videogioco.
Ma se si videogioca con la propria vita, non si torna indietro.

P.S. Il gioco è stato creato da Philipp Budeikin per “ripulire” la società spingendo al suicidio coloro che riteneva come non degni di vivere. Blue Whale ha avuto inizio nel 2013, con “F57”, uno dei nomi del cosiddetto “gruppo della morte”; a questa pratica sono riconducibili circa 130 suicidi.

Leave a Reply