Il culmine del consumismo: un corpo usa e getta

Siamo in un’epoca di consumismo estremo dove tutto è usa e getta e tutto ha una cifra.
La medicina e la tecnologia ci stanno insegnando che il corpo può essere potenziato e che parti del corpo possono essere sostituite.

I video giochi ci regalano le vite e i corpi come vengono frantumati possono essere ricomposti.

E’ normale che in questo contesto bisogna esagerare, bisogna andare oltre il limite.

Gli sport devono essere estremi, ogni esperienza deve essere estrema, il corpo proprio e di terzi può essere abusato.

Magari inizialmente ci limiteremo a sperimentare su robot, sempre più umani, ma appena il corpo sarà usa e getta

Leave a Reply