Modelle tatuate esposte come opere d’arte viventi, questo il titolo di un comunicato stampa ricevuto che mi fa sentire vecchio. Faccio ancora fatica a concepire il tatuaggio, il tatuaggio come arte e non riesco a vedere modelle tatuate in una scatola come opere d’arte viventi.

Il tatuatore/artista è Marco Manzo.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *