Selfie: disturbo o tendenza?

selfie normaleSelfie (scattare proprie fotografie e pubblicarle) è solo un fenomeno di tendenza legato ai nuovi smartphone (o con qualsiasi camera usando lo specchio) o un vero e proprio disturbo mentale?
Come per tutte le cose dipende dall’uso/abuso.
Sicuramente può rappresentare mancanza di autostima, può però essere una forma d’arte (nel 2013 al MoMA Art in Translation: Selfie, The 20/20 Experience).
Sicuramente è stato usato/abusato da divi hollywoodiani, sicuramente è utilizzato/abusato da teenager anche in maniera impropria comprendendo non solo autoritratti di visi ma anche di parti intime (selfie hard).
In ogni caso quasi sempre c’è volontà di stupire, attrarre, esagerare.

One Reply to “Selfie: disturbo o tendenza?”

Leave a Reply