Se Sabato Notte Non Sapete Cosa Fare Invece Di Andare In Discoteca …

Se sabato notte non sapete cosa fare invece di andare in discoteca andate a Camposampiero. Alle 23 partirà il Cammino di Sant’Antonio. Questo il programma:
Sabato 26 maggio
ore 18.00: da quest’ora sarà attivo il servizio accoglienza pellegrini, con la consegna della credenziale, del libretto
Ore 21.30: Veglia eucaristica guidata
Ore 22.30: Chiusura delle iscrizioni. Preghiera e benedizione dei pellegrini.
Ore 23.00: partenza

Domenica 27 maggio
Ore 6.00 ca: arrivo previsto al Santuario dell’Arcella; celebrazione del transito di S. Antonio e colazione fornita dall’organizzazione
Ore 7.15: partenza per la Basilica del Santo
Ore 09.00: S. Messa solenne in Basilica

In teoria le iscrizioni andavano fatte entro il 20 maggio 2012, provate a telefonare al 049 8225652; (Orario: 9.00 – 13.00; 14.00 – 18.00).

Il cammino si snoda attraverso un lungo percorso di circa 25 Km con strade sterrate e lungo gli argini del Muson dei Sassi (l’ultimo tratto si svolge lungo i marciapiedi della città di Padova). Pertanto è vivamente consigliato avere un equipaggiamento adeguato; ecco l’essenziale: portare scarpe adatte al cammino e un abbigliamento consono, acqua… (non ci sono punti di ristoro durante il cammino), una torcia elettrica, un cappellino e k-way in caso di pioggia.
Si tenga presente che il pellegrinaggio in notturna, per quanto affascinante, risulta oltremodo più faticoso. Il ritorno a Camposampiero per chi vi è giunto in macchina, sarà comodo in treno.
L’organizzazione è volutamente minima ed essenziale. I frati presenti guideranno il cammino e la proposta spirituale.

– E’ un PELLEGRINAGGIO DI PREGHIERA e RIFLESSIONE (non una marcia o scampagnata), proposto dai FRATI principalmente per i GIOVANI
– Ciascun partecipante è responsabile in prima persona della propria salute fisica (l’organizzazione è minima, anche quella sanitaria. Ciascuno ci pensi).
– Si invita a versare un contributo di 5 Euro per sostenere le spese di organizzazione.

Leave a Reply