Vietare il presepe a scuola per “rispettare tutti”

Il preside che ha vietato il presepe ha dichiarato al Corriere di Bergamo
La scuola pubblica è di tutti e non va creata alcuna occasione di discriminazione. […] E’ stato un modo per rispettare tutti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *