Non c’è fotografia, non importa quanto bella o straordinaria possa essere, che giustifichi il disturbo a un animale selvatico. L’etica, e il rispetto degli animali, sono alla base della buona fotografia naturalistica.

Stefano Unterthiner, This is my Truth di Epson

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *