Volevo leggere un libro di Astrid Lindgren ma non Pippi Calzelunghe.
Avevo sentito descrivere Emil ed ho trovato una edizione illustrata da Björn Berg.
L’ho letto in poche ore. E’ strano, sembra l’esaltazione/la giustificazione di un monello.
E’ un monello ma crescerà e da grande diventerà sindaco.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *