Dopo il pipistrello pugliese (BAT) il PUF marchigiano?

Forse, prima o poi si elimineranno le province, o almeno si razionalizzeranno.
Da una città a volte si è passato a due come da Forlì a Forlì-Cesena (FC), da Pesaro a Pesaro-Urbino (PU), da Olbia a Olbia-Tempio (OT) – cancellata con il referendum regionale del 2012.

Poi c’è stato il primo caso di provincia a tre: BAT (pipistrello, pensiamo a BATman) Barletta-Andia-Trani. La targa purtroppo è BT e non BAT. Il nome però è azzeccatto a livello nazionale e internazionale.

Sulla falsa riga, oggi, in una stazione di servizio in autostrada, mi hanno suggerito ridendo PUF (Pesaro-Urbino-Fano).

Ho scoperto da Treccani che puf in alcune forme dialettali vuol dire debito (o altro modo per scroccare denaro).
Però se lo vediamo come forma breve di puffi potrebbe essere una trovata 😉

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *