Internet è il MALE? Insegnate a costruirla

Avevo fatto un breve intervento al convegno animatori della pastorale giovanile di Rovigo dal titolo Internet è il MALE?. Domani sera avrò più tempo per fare un approfondimento.
Le relative slide sono cambiate ed è cambiato il titolo Internet è il MALE? Insegnate a costruirla.
Il filo conduttore è semplice: internet è semplicemente la realtà (anche se virtualizzata). Non è ne bene ne male. E’ certamente importante distinguere cosa è bene e cosa è male ma non basta.
Bisogna contribuire e quindi insegnare: Insegnate a costruirla!

One Reply to “Internet è il MALE? Insegnate a costruirla”

  1. Io credo che se è vero che internet sia una parte (o una rappresentazione della realtà) allora sia un bene. Tutto ciò che c’è è bene perchè afferma un positivo, semmai è la libertà dell’uomo che può usare la realtà per fare il male. Internet è uno strumento potentissimo di diffusione di informazioni e di “democratizzazione” di tanti aspetti della vita, non solo l’informazione ma anche l’economia. Ormai con un computer e una buona idea (e tanto olio di gomito) si può costruire un’azienda senza avere grandi disponibilità di capitali. Anche i servizi sono migliori grazie a internet perchè allargano la concorrenza spingendo a migliorare la qualità dei servizi forniti.

Leave a Reply