coloro che hai colmato di grazia, coloro che sono incorsi nella Tua ira, gli sviati

Quran Al-Fatiha
Corano, Al-Fatiha da Wikipedia

Il Sacro Corano è un testo sacro e non può essere interpretato e quindi non andrebbe tradotto.

La prima sura Al-Fatiha de Il Sacro Corano nella Traduzione interpretativa in italiano, alla fine, afferma

Guidaci sulla retta via, la via di coloro che hai colmato di grazia, non di coloro che [sono incorsi] nella [Tua] ira, né degli sviati.

The path of those upon whom You have bestowed favor, not of those who have evoked [Your] anger or of those who are astray.

(Spero che il relativo versetto riportato in arabo sia corretto)
عَلَيْهِمْ غَيْرِ الْمَغْضُوبِ عَلَيْهِمْ وَلَا الضَّالِّينَ

Questo versetto è bellissimo e può essere di fondamento di qualsiasi religione inoltre capisco benissimo perché venga recitato ogni giorno.

E se coloro colmati di grazia sono solo quelli della giusta religione?

Da Wikipedia: Al-Fatiha – Interpretations
There are differing interpretations for verses 6 and 7. The phrase “the Path journeyed by those upon whom You showered blessings” is usually seen as referring to Muslims. The phrase “those who made themselves liable to criminal cognizance/arrest” (more clearly translated as “those who have incurred Your wrath”) is usually seen as referring to the Jews and the phrase “those who are the neglectful wanderers” (more clearly translated as “those who have gone astray”) is seen as referring to the Christians.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *