Valentina Fossati verrà in Italia per il congresso abcd2015 e sarà ospite Rotary Rovigo e del liceo Paleocapa dove studiò

Valentina FossatiSono entrato in contatto con Valentina Fossati tramite la mamma di mia moglie che conosce personalmente sua madre frequentando l’AISM.
A settembre viene in Italia per una conferenza (abcd2015 a Bologna) perché non la inviti come ospite ad una conviviale?

Chi sarà mai Valentina Fossati? Cerco in internet e trovo un articolo su una conferenza che fece l’anno scorso all’Accademia dei Concordi, poi trovo il suo cv in Linkedin!

Io ci provo, al limite non mi risponde.

Invece è iniziato un fitto scambio di email prima delle vacanze, proseguito poi in questi giorni.
Ha dato subito massima disponibilità.

Per questa speciale serata rotariana che si svolgerà lunedì 21 settembre alle ore 20.15 all’hotel Cristallo ho cercato di rendere partecipi gli altri club service di Rovigo (il Soroptimist, i Lions e il Rotarct) e della provincia (il Rotary di Badia Polesine, di Porto Viro e di Adria).
Inoltre avendo saputo che aveva studiato al liceo Paleocapa le ho lanciato la proposta di una conferenza nella sua ex scuola.

Non vedo l’ora di conoscerla e di ascoltare la sua relazione dal titolo complesso che verrà sicuramente trattato in maniera divulgativa:
Cellule staminali e sclerosi multipla: lo stato della ricerca tra speranze e realtà
Oggigiorno si sente parlare ovunque e da chiunque di cellule staminali, ma molto spesso con poca chiarezza. Il risultato che ne deriva è che i pazienti sono confusi sulle reali possibilità che la medicina può offrire e diventano facilmente vittime di impostori che promettono rimedi miracolosi, spesso a prezzi esorbitanti. Questa discussione si prefigge di informare su cosa sono le cellule staminali, quali e quanti sono i tipi di cellule staminali e come i ricercatori stanno cercando di sfruttare le loro potenzialità per la cura di molte malattie. Ci si soffermerà, in particolare, sulle applicazioni alla Sclerosi Multipla, e sugli attuali studi del laboratorio della dottoressa Fossati presso la New York Stem Cell Foundation.

Fabrizio Pivari
presidente Rotary Rovigo (2014-2015 e 2015-2016)

Chi è Valentina Fossati?
Questo il suo CV di relatrice pubblicato da abcd2015
Valentina Fossati (New York, NY, USA)
Valentina Fossati is a group leader at the The New York Stem Cell Foundation (NYSCF) Laboratory. She is recipient of the Helmsley investigator award for early career development. She obtained her PhD in 2008 from the University of Bologna, where she worked on human mesenchymal stem cells with Prof. Bagnara. She moved to New York, at Mount Sinai School of Medicine as a visiting student during her PhD, and then she remained as a postdoctoral fellow. Under the supervision of Dr. Snoeck she worked on the development of the immune system, focusing on B lymphocytes and on the generation of thymic epithelial cells from embryonic stem cells. A diagnosis of multiple sclerosis in 2009 shifted her research interest to better understanding this disease and in particular its neurodegenerative component. Bringing the stem cells expertise to the MS field, Dr. Fossati developed a research plan that focuses on modeling MS with human cells, understanding genetic susceptibility by studying patient-specific cells and, ultimately, drug discovery and cell replacement therapies targeting neurodegeneration and de-myelination.

Leave a Reply