Elogio degli sport praticati a piedi nudi

Sono poche le occasioni di camminare, pochissime quelle di camminare a piedi nudi.
Certo, i piedi sono molto sensibile ed il dolore può essere difficilmente sopportabile anche per un sassolino ma ugualmente il piacere può essere molto elevato, pensate ai massaggi ai piedi o alla riflessologia plantare.
I piedi sono spesso trascurati dagli occidentali e non si cammina più a piedi nudi nemmeno nelle case.
Una delle poche occasioni rimaste è sulle spiagge. Ma la sabbia deve essere molto fine e non bollente. Evviva le nostre riviere che ci permettono ancora queste sensazioni.
E gli sport? Sono pochissimi quelli che ancora si praticano a piedi nudi e sono quasi tutti orientali.
Sono soprattutto arti marziali, negli sport orientali si combatte ancora con i piedi, in quelli occidentali si usano guantoni e scarpette (boxe) o armi (scherma, pistola, carabina, …).

Praticai judo per più di trenta anni, forse è per quello che cammino quasi sempre per casa a piedi nudi (con calze ma senza ciabatte) e che apprezzo sempre il momento della giornata in cui si tolgono le scarpe.
La vacanza è mettere le infradito ma soprattutto camminare a piedi nudi in riva al mare.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *