Categories
vino

Dom Pérignon (Pierre Pérignon): come trasformare un frate in un veicolo pubblicitario

it.Wikipedia in merito a Pierre Pérignon dice
è stato un monaco cristiano francese, appartenente all’ordine benedettino, spesso indicato, forse erroneamente, come l’inventore dello Champagne. Una varietà di questa bevanda, il famoso Dom Pérignon, porta il suo nome.
fr.Wikipedia ha una descrizione diversa
Pierre Pérignon, dit dom Pérignon, né à Sainte-Menehould en décembre 1638 ou janvier 1639 et mort dans l’abbaye Saint-Pierre d’Hautvillers le 24 septembre 1715, est un moine bénédictin qui, selon la légende, a importé de Limoux la méthode de la prise de mousse du vin dite méthode champenoise.
Ovvero chiamato dom Pérignon, e secondo la leggenda importò il metodo champenoise.
en.Wikipedia
Dom Pierre Pérignon was a French Benedictine monk who made important contributions to the production and quality of champagne wine in an era when the region’s wines were predominantly still red. Popular myths frequently, but erroneously, credit him with the invention of sparkling champagne, which didn’t become the dominant style of Champagne until the mid-19th century.

Le parole non possono esprime quello che la statua rende immediatamente (ricordate che Dom Pérignon è un prodotto Moët & Chandon del gruppo LVMH)

Categories
vino

Champagne e Prosecco: brand di “bollicine” a confronto

Champagne è un brand costruito in secoli: nel 1670 dall’abate benedettino Dom Pierre Pérignon.
Prosecco è un brand costruito in decenni. Mi ricordo quando 30-40 anni fa mio zio trevigiano fece tagliare i suoi vigneti storici (raboso) per piantare prosecco. Da limitato a Valdobbiadene si è espando a Conegliano, poi alla pianura ed oggi è prodotto in Veneto e Friuli-Venezia-Giulia. Fosse per me lo estenderei a tutta Italia se vi fosse la richiesta necessaria.
Il prosecco è il vino italiano più esportato all’estero. Nel 2014 ha superato per la prima volta lo Champagne per numero di bottiglie vendute nel mondo.
Prosecco e Spritz sono legati a filo doppio e per questa ragione sono tra i pochi vini bevuti dai giovani ed il suo futuro non può che essere roseo: è destinato a scorrere a fiumi.
L’economicità del Prosecco è un altro suo pregio.
bollicineSe parliamo di bollicine i 5 leader a secondo delle fasce di prezzo sono: nei vini Champagne (le bollicine in questo caso si chiamano perlage) e Prosecco, nelle bibite Coca-Cola e Pepsicola, nelle acque frizzanti Perrier e Sanpellegrino (Nestlé).

P.S. a Modena a giorni inizierà Champagne experience. Con il costo del biglietto di ingresso giornaliero si può comprare una cassa delle altre bollicine.
Goût de Diamants, la bottiglia di Champagne da 1.8 Milioni di dollari. Non sono poche le bottiglie normali superino il migliaio di euro.

Categories
vino

Bollicine vs Champagne

Lo Champagne è Champagne.
Il Prosecco è Prosecco.
E gli altri vini mossi tra cui lo splendido Franciacorta?
Nelle ultime campagne sembra che Franciacorta voglia accaparrasi Bolicine, il re delle Bollicine.

Guardate l’effetto nella newsletter Pambianco di
Bollicine vs Champagne.

Pambianco: Bollicine vs Champagne

Ci sono speranza di vittoria per la qualità nostrana?

Categories
vino

Vino: brand di massa e brand di elite

Anche nel vino, mediamente, ci sono delle scelte di fondo per i brand: brand di massa o brand di elite.
Per i brand di elite: Champagne, Sassicaia, Brunello, Barolo, …
Per i brand di massa (una volta si diceva da pasto ma oggi non è più corretto): Chianti, Lambrusco, Prosecco, …

Mentre è una operazione molto complessa per i brand di elite di fare una versione popolare, il rischio di dequalificare il brand è molto grosso, immaginate una Ferrari famigliare o una Ferrari elettrica, è una strada molto battutta, per i brand di massa, fare versioni lusso.
Mi vengono in mente Prosecchi Millesimati, Lambruschi spumantizzati, Chianti invecchiati, …

Il lusso, soprattutto se per i mercati esteri, deve diventare super lusso.
Altrimenti un Prosecco Millesimato, un Lambrusco spumantizzato costeranno più di un FranciaCorta.

Categories
turismo vino

Champagne vs @Franciacorta : piace il confronto Wikipedia in attesa del film #chiariweek

Il mio post Erbusco capitale del/della Franciacorta o delle bollicine? dove descrivo come vengono trattate la/il Franciacorta rispetto a la/lo Champagne in Wikipedia è piaciuto a Chariweek al punto tale da farne un articolo.

C’è tanto fermento in Franciacorta dove Massimo Zanichelli sta girando un film.
Bellissimo il video sul backstage già disponibile.
Speriamo possa aiutare anche il canale ufficiale Youtube, i numeri …!

canale Youtube ufficiale Franciacorta
canale Youtube ufficiale Franciacorta