Difesa dei professori ignoranti

Andando controcorrente cercherò di difendere i professori ignoranti.
I genitori e gli studenti hanno grosse pretese nei confronti dei docenti.
Quella non spiega niente, quello legge solo dai suoi appunti, ne so più io, se non sa insegnare cambi lavoro, …
Capisco il punto di vista degli studenti, ero anch’io così fino al punto di prendere in giro un assistente durante la lezione.
Non riesco però a capire il punto di vista dei genitori (ora che sono genitore).
I genitori mediamente lavorano e se lavorano dovrebbero conoscere gli ambienti lavorativi.
Negli ambienti lavorativi ci sono solo geni? Perché in un ambiente scolastico, che è un ambiente lavorativo come tutti gli altri, vi dovrebbero essere solo docenti Einstein?
Ovviamente tutto dipende da cosa ci si attende come obiettivo finale di un percorso scolastico.
Se l’obiettivo finale di un percorso scolastico è nozionistico licenziate tutti i professori ignoranti!
Ma se l’obiettivo finale di un percorso scolastico è insegnare la vita, sfornare persone autosufficienti premiate tutti i professori ignoranti!

Immaginate una scuola dove gli insegnanti siano tutti super preparatissimi e che insegnino ai vostri figli tutto. Insegnino così bene che è sufficiente quello che si impara a scuola.
Quando sarà finito quel ciclo scolastico sarete genitori contenti?