I giapponesi umiliano il loro migliore samurai con il loro migliore robot, speriamo non faccia seppuku (harakiri)

Lo scontro tra il maestro Isao Machii e il robot Yaskawa Motoman MH-24 è finito in parità ma ovviamente era solo questione di tempo, non penso che un robot si stanchi molto.
Di fatto i giapponesi umiliano il loro migliore samurai con il loro migliore robot al primo tentativo, speriamo che in prossimi scontri non si arrivi da parte del maestro a seppuku (harakiri)!

Leave a Reply