m2m diventerà anche v2v

Sarà quindici anni che si parla di m2m (machine to machine), oggi ho trovato anche in sottosettore: v2v (vehicle to vehicle). Le automobili si scambieranno messaggi tra loro per aggiornare i propri conducenti su traffico, lavori in corso, incidenti e qualsiasi tipo di ostacolo presente sulla strada.

Questo l’articolo Webnews dove si segnalano i progetti Ford
http://www.webnews.it/video/ford-sperimenta-la-tecnologia-v2v/

One Reply to “m2m diventerà anche v2v”

  1. Pingback: m2m diventerà anche v2v | Internet Marke...

Leave a Reply