L’orto botanico di Urbino

Ad Urbino abbiamo visto tutto.
Palazzo Ducale, Oratorio di San Giovanni, il Duomo, le mura, …, patrimonio UNESCO. C’era tempo e nell’abbonamento c’era anche l’orto botanico.
Nessuna aspettativa, avevamo già visto quello di Padova, i bambini non sembravano interessati, molte etichette, molte piante, il tutto sembrava indicare noioso ed una conseguente visita veloce.
Poi la svolta, la scoperta delle piante carnivore, la comunissima Dionaea Acchiappamosche.
Un operatore ha fatto vedere ai bambini con uno stuzzicadenti come si chiude per afferrare le mosche, spiegando quanto tempo rimane chiusa se si accorge che non ha catturato la mosca e quanto se invece la catturata.
Risultato: la cosa più bella vista ad Urbino è sicuramente l’orto botanico.
orto botanico, Urbino

Leave a Reply