Tutti bevono spritz, in tutto il mondo e non si limitano a uno.
Il successo mondiale di Prosecco e Aperol è anche merito di spritz ma questo è anche il problema per tutti gli altri produttori.
Oggi ho ricevuto un’email con questo titolo Lo Spritz più buono è con Nonino!

Certo al momento non esiste una ricetta universalmente sancita su come si prepara lo spritz come per la pizza napoletana.

Probabilmente è l’ora delle varianti ed è il momento giusto per dare il nome alle varianti e fare in modo che si impostino in tutto il mondo ma non affievolite la potenza di spritz.

Ovvero create varianti come spritz pesca, spritz rosso, spritz fragola, … ma la ricetta mondiale dello spritz deve essere una e una sola universalmente riconosciuta!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *