È incredibile quanti errori e falsità riesci a scrivere in così poche frasi: il Verbo anonimo di Wikipedia Italia

Wikipedia: utente problematico Pivari
Wikipedia: utente problematico Pivari
Matteo inizia il suo commento al mio post su Wikipedia in questo modo
È incredibile quanti errori e falsità riesci a scrivere in così poche frasi, complimenti.
Probabilmente ha ragione, probabilmente sono capace di scrivere solo vaneggiamenti, in effetti nel proseguo del suo commento motiva tutti i punti non fondamentali del mio post.

E’ però vero che mentre io do una mia opinione personale firmata, lui da un’opinione di gruppo (C’è tanta brava gente che si fa il mazzo per scrivere un’enciclopedia seria) in forma anonima, stizzosa e saccente. E pensare che io, nel mio piccolo apporto, mi includevo in quella brava gente soprattutto perché condividevo l’utilità indiscutibile dello strumento. Ma condividere pienamente i fini non vuol dire condividerne sempre i modi.

Purtroppo non l’ha scritto in un forum interno spalleggiato ma in un luogo pubblico. Mi farebbe piacere conoscere anche l’impressione di qualche altro anonimo.

I gruppi dove ci sono solo verità mi hanno sempre fatto paura, inoltre che si trattasse solo di uomini come tutti gli altri è già emerso negli alti vertici (Wikipedia, qualcuno ha giocato sporco).

P.S. Uno dei problemi seri non affrontati è che un utente Wikipedia problematico e punito non può nemmeno rispondere nel loro forum. Nel mio caso non ci sono problemi, ho il mio blog, altri blog, blog di amici, la stampa, …

Leave a Reply