La pasta è PASTA in tutto il mondo! (crediamo noi italiani) 面 vs 意大利面

Come si dice da voi pasta? PASTA! pensiamo noi italiani.
Ma in culture millenarie che la pasta l’avevano già?
Avevano già la pasta?
Non sapevate che la pasta si fa anche in altre nazioni e soprattutto in Cina e in Giappone?
Come chiamiamo noi italiani la pasta cinese? PASTA CINESE!
E loro come chiameranno la pasta italiana? PASTA ITALIANA!
è l’ideogramma per la loro pasta e 意大利面 sono gli ideogrammi per italiana – pasta.
Eccovi quindi la pasta italiana, che poi se non specificata coincide con gli spaghetti (per maccheroni 通心粉 e suona tongxinfen).
La cosa simpatica è che poi suona come yidalimian quindi un cinese in Italia non saprò in italiano nemmeno come ordinare una pasta.
E quali sono i sughi italiani in Cina più famosi per la pasta: ragù, funghi, crema e pancetta, pomodoro e tonno.
E il ragù suona yidaliroujiangmian.

P.S. Un cinese in Italia non morirà di fame perché potrà ordinare, ed essere quasi capito, pissa 披萨

Dalla Cina robot per la smart living

Forse a noi il brand ECOVACS ROBOTICS dice poco ma queste informazioni vi diranno qualcosa in più:

  • è uno dei tre marchi leader di robot domestici a livello mondiale
  • ha una quota di mercato del 65%
  • è la marca numero uno in Cina
  • 600 negozi di proprietà
  • 5.000 dipendenti in tutto il mondo
  • i PREZZI!
    A partire dal mese di ottobre saranno disponibili anche in Italia sulla piattaforma ePrice a: DEEBOT OZMO 610: 399,00 €, DEEBOT OZMO 930: 599,00 €, DEEBOT M81Pro: 299,00 €, DEEBOT N78D: 249,00 €, DEEBOT SLIM2: 229,00 €, WINBOT 850: 349,00 €, WINBOT 950: 399,00 €

Pubblicità ovetto Kinder? 8 nel c…o per contrabbandare droga?

Ho sempre reputato BoingBoing in merito a questo post non so proprio pensare?
Man busted after purposely going to jail to sell drug-filled Kinder Surprise eggs smuggled in his butt
Uno strano modo di fare pubblicità all’ovetto Kinder?
La descrizione di un evento reale ma sinceramente un filo troppo dettagliato e forse non così troppo interessante che a gentleman in Ottawa si sia ficcato 8 ovetti nel c…o per contrabbandare droga!
Con la fotografia dell’ovetto aperto e la sorpresina!!

Quando con Marco Valadè si viveva a Pavia

Si era ragazzi e con Marco tutte le estati si faceva baldoria ai Lidi Ferraresi.
Io con un po’ di anni in più e molto più quadrato un’estate lo aiutai in matematica.
Conoscevo bene i suoi genitori, soprattutto Ambrogio.
Un’estate la trascorremmo assieme alle Baleari, Minorca, con tappa iniziale a Tossa de Mar.
Poi per lavoro andai a Milano e vivevo (dormivo) a Vimodrone. Lui mi disse “cosa ci fai nella morta Vimodrone, vieni con me nella divertente Pavia, io studio lì”.
Andai nella divertente Pavia. Tornavo a casa tardi la sera dall’ufficio, spesso c’era anche lui così potevo mangiare in compagnia e fare quattro chiacchiere.
A volte andavamo a ballare alle feste infrasettimanali universitarie. Io rientravo prima, il giorno dopo la sveglia avrebbe suonato all’alba.
Poi ci siamo allontanati e non ci siamo più sentiti. Ho provato a rintracciarlo più volte in internet. Lui da antitecnologo sembrava non esserci, ora è più presente di me.

Oggi la giornata è trascorsa nell’incredulità.
Credo, spero, vorrei essere certo che, anche se in contesto non proprio rosa e fiori come la sanità, in quel sistema abbia sempre cercato di svolgere il proprio lavoro al meglio nei confronti dei pazienti (lo prendevo in giro dicendo che sarebbe diventato un ottimo maniscalco).

Il più giovane cuoco francese è italiano

Incredibile come la stessa informazione possa essere letta in due modi completamente diversi semplicemente a seconda della nazione in cui si legge.
Su Repubblica è apparso questo articolo
Sorpresa: il giovane chef più bravo di tutta la Francia…è italiano
ed il senso dell’articolo è la fierezza delle capacità italiane, ovvero noi italiani siamo cuochi così provetti che primeggiamo anche tra i cuochi francesi.

Ma la stessa notizia come sarà vista o potrebbe essere vista in Francia?
La nostra cucina è così famosa in tutto il mondo come la nostra formazione che non solo la cuciniamo noi, ma che siamo in grado di insegnarla anche ai nostri rivali di sempre, gli italiani.
I francesi elevandosi di un livello ci hanno umiliati.

Dalla Cibernetica al cyberbullismo: perché non ciberbullismo?

Non sono un estremista della parola anzi penso che i nuovi termini inglese vadano usati così come sono stati creati.
Però visto che storicamente abbiamo tradotto cybernetics in Cibernetica non capisco perché si debba usare cyberbullismo e non ciberbullismo o almeno cyberbullying!

P.S. Le mie figlie mi hanno parlato della loro esperienza di ALBERING: ARGHHHHHHHHHHH!

Celebrare la messa con la predica o senza la predica?

Celebrare la messa con la predica o senza la predica? è solo un titolo provocatorio.
La predica potrebbe aggiungere considerazioni personali che dovrebbero aiutare a comprendere le letture e magari ampliare lo spettro delle riflessioni.
E’ vero che esistono prediche guidate, consigliate, fatte da studiosi in materia.
E’ vero che esistono prediche così personali da smentire il messaggio evangelico domenicale.