Un giro nella splendida Lugano con sosta in un super centro estetico

Per i milanesi la gita “fuori porta” a Lugano è normale, come andare a Como o Varese o Lecco.
Lugano è una splendida città di lago. Il clima è sempre relativamente mite, attorno montagne elevate e spesso innevate, il lungolago è una splendida passeggiata immersa nell’arte. Tutto il lungolago è costellato di belle e famose sculture, se invece si preferisce camminare nella parallela isola pedonale si sprofonda nelo shopping di estremo lusso, con i marchi più prestigiosi di orologi, vestiti, accessori.
Dall’altra parte del lago l’Italia: Campione d’Italia.
Non si percepisce minimamente di essere in Svizzera, se non che si parla uno “stranodialetto comasco.
In un simile contesto perché non unire al diletto puro anche l’utile dedicando le dovute attenzioni al proprio corpo (e di conseguenza al proprio benessere) grazie al prestigioso centro estetico e parrucchieria La grande bellezza?

Stiamo parlando di un centro estetico che si avvale delle più recenti ed efficaci tecnologie unendole alla necessaria elavata qualità di servizio e competenza artistica.
Nel dettaglio: laser diodo (per epilazione progressiva permanente), radiofrequenza, elettroporazione, endo massaggio, micro dermo abrasione, fotobiostimolazione, pressomassaggio

Pensate veramente di riuscire a prendervi cura del vostro corpo andando nella città dove abitate, magari vicino a dove lavorate tutti i giorni, senza staccare dal quotidiano, senza entrare in uno “spirito di vacanza“?

Alba, dopo Parma, è la seconda città creativa Unesco per il food italiana

Parma è la capitale Italia del food italiana, con un importante ruolo europeo (sede di EFSA European Food Safety Authority), città creativa UNESCO per il food. E’ sicuramente una delle città italiane dove si mangia meglio: una città dell’Emilia Romagna, patria del maiale, ma dove la cucina fu resa più raffinata dai francesi.
A Parma hanno sede tra le principali aziende italiane del food: Barilla, Prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano (la sede è Reggio Emilia), Italia Alimentari (Ibis, Montana), Mutti, Parmacotto, Emiliana Conserve (Star), …

Ora anche Alba è città creativa Unesco per il food.
Conosciuta in tutto il mondo per il suo tartufo bianco.
In Piemonte ci sono nuovi “colossi” di una nuova visione di food: Slow Food Eataly.

Il Calendario dell’Avvento con i Sex Toys!

Il Calendario dell’Avvento non è tipico della tradizione italiana e forse non è poco cristiano. Aspettare l’Avvento (la Nascita) aprendo una porticina per magiare un cioccolatino forse non è la forma migliore di aspettare l’Avvento ma sicuramente per un bambino può essere piacevole e può far capire l’importanza della giornata anche se prendendolo per la gola.

Di oggi l’annuncio del primo Calendario dell’Avvento con i Sex Toys!
Per 24 giorni di “vibrante” attesa 🙁

Il 15% degli italiani soffre di disturbi alimentari, il 31,7% è in sovrappeso, il 49,2% non ha un rapporto sereno con il cibo

Gli italiani, anche se vicino nella patria del mangiare bene, hanno un pessimo rapporto col cibo. Sopratutto i più giovani: il 15% soffre di varie forme di disturbo alimentare, il 31,7% è in sovrappeso, il 49,2% non ha un rapporto sereno con il cibo. L’età media di insorgenza dei disturbi è 17 anni, sono sopratutto studenti per il 48%. In sostanza la metà dei giovani ha qualche forma di difficoltà nel rapporto con la propria alimentazione, che può andare dalle forme più gravi di anoressia o bulimia al semplice sovrappeso.

Il cibo, perdendo la sua neutralità, sia divenuto fonte di disturbo alimentare
Ricondurre la persona ad un rapporto “sacro” con il cibo, riportare il cibo alla sua natura neutra, eliminando le sovrastrutture simboliche ed inconsce

Effetto dualismo. Come il cibo ha perso la sua natura originale di Andrea Pandolfi

Supercomputer: USA vs Cina

La Cina ha superato gli USA nel numero di supercomputer presenti nella top500!

Just six months ago, the US led with 169 systems, with China coming in at 160. Despite the reversal of fortunes, the 143 systems claimed by the US gives them a solid second place finish.

China has also overtaken the US in aggregate performance as well. The Asian superpower now claims 35.4 percent of the TOP500 flops, with the US in second place with 29.6 percent.

Inoltre se guardiamo la top5 e la differenza di Rmax pflop/s tra il primo e il secondo!!!!!

Live TV, Kodi, Android con Tanix TX3 Mini

La TV non si riceverà più tramite l’antenna o la parabola. La TV si vedrà via internet (via cavo o nG). Da DVB si dovrà passare a DVB-TV2.

In un tale contesto la televisione sarà sempre più intelligente o solo un monitor grande con l’intelligenza in uno scatolotto esterno. Io ho scelto questa seconda strada e non tramite le “chiavette” di Google o Amazon. Ho scelto un computerino: Tanix TX3 Mini. E’ un vero computerino con android, porte USB, HDMI per la conessione TV, presa di rete ed ovviamente wifi.

Lo scatolino, pur essendo un computer, è finalizzato a far girare Kodi e tramite Kodi avere una lista di tv da vedere in streaming (Live TV) via internet.

Museo del Gelato vs Museum of Ice Cream

 

Museum of Ice Cream – MOIC

Per noi italiani il gelato è il gelato italiano (e soprattutto gelato artigianale) il resto è m….
Di conseguenza il museo è il museo del Gelato italiano, quindi in Italia è il museo di Carpigiani, lo storico marchio bolognese che esporta macchine per gelato in tutto il mondo.

Ma all’estero il gelato è ice cream, è quello da tirare fuori dal freezer e mangiare una vaschetta alla volta!

Forse vi verrà da storcere il naso ma le multinazionali hanno capito la rilevanza del mercato da sempre.

E il museo del gelato? Museum of Ice Cream (MOIC) museumoficecream.com
E’ un nuovo fenomeno che si sta espandendo velocemente.
Nato forse in California, ha sede a Los Angeles, San Francisco, New York ed ha appena aperto una sede a Miami ed a breve ne apriranno altre.

Volete acquistare un biglietto per Los Angeles (il costo di ingresso è di $38)?
SOLD OUT!