Ho finito e consiglio il libro Il Condominio di Ballard

Questa estate ho comprato tre libri di fantascienza. Casualmente di tre autori inglese. Ho finito Solar di Ian McEwan. Strano considerarlo un romanzo di fantascienza, valido, senza mai essere entusiasmante. Il condominio di James Graham Ballard è invece una perla rara. Anche questo non è semplice consideralo di fantascienza. Una sorta dell’anti uomo scientifico che […]

Ho appena finito di Ballard L’allegra compagnia del sogno

La fantascienza di Ballard ti lascia interdetto. Ho letto al momento 4 libri tutti completamente diversi, molto strani, mai banali: L’allegra compagnia del sogno, Crash, Un gioco da bambini, Il mondo sommerso. Vedevo già noi tutti volteggiare in aria, i padri, le madri e i figli, ondeggiando in un moto ascendente sulla superficie terrestre, come […]

Un gioco da bambini di James Graham Ballard

Di solito riesco a leggere solo d’estate. I due libri letti di James Graham Ballard mi hanno incuriosito e per I Santi (e i morti) sono riuscito a leggere Un gioco da bambini. Il libro si è rivelato il libro giusto nel periodo giusto. Giallo? fantascienza? (sono sempre stato convinto che il futuro fosse una […]

Non leggete Crash però studiate la postfazione

Ci sono opere che non si possono consigliare, che alla lettura risultano veramente pesanti, che sembrano non aver lasciato niente ma invece hanno smosso. Mi vengono in mente Le 120 giornate di Sodoma (Marchese de Sade), alcune opere di giapponesi tra cui Mi farò mummia (Shimada Masahiko) ed ora Crash di James Graham Ballard. La […]

Sto leggendo la fantascienza di James Graham Ballard

La fantascienza è sempre stata un mio pallino fin da ragazzo. Pensavo di aver letto un po’ di tutto. Ora ho scoperto James Graham Ballard ed ho finito di leggere il suo secondo libro: Il mondo sommerso. Ben scritto, molto scorrevole, mi ha lasciato poco. Ora passerò a Cash, ad uno dei sucessivi, per dare […]