Categories
news

Spazzare casa e spazzare il cervello

Sembra che l’inquinamento e nello specifico le polveri sottili facciano invecchiare prima il cervello (Wired).

Visto che si prevede un allungamento sostanziale della vita, si inizia a sentire 130 anni, il dubbio sorge spontaneo: se non troviamo il modo di spazzare il cervello di tutte le polveri che si accumuleranno c’è il rischio di trascorrere gli ultimi decenni …

Categories
news

grande equivoco: nessun componente la famiglia Benetton ha mai gestito Autostrade

Il titolo è estratto dalla lettera a Repubblica di Luciano Benetton sulla gestione di Autostrade.

Ci sentiamo feriti come cittadini, come imprenditori e come azionisti. Come famiglia Benetton ci riteniamo parte lesa.

Non cerco indulgenza per Autostrade, chi ha sbagliato deve pagare, ma quello che trovo inaccettabile, è la campagna di odio scatenata contro la nostra famiglia

Responsabilità solo del management o dei tecnici?
Categories
news

Transumanesimo: siete pronti?

E’ da tanto che senza discutere eventuali problemi etici stiamo tutti accettando nella vita quotidiana, in quello che ci propinano, senza commentare e/o criticare, il transumanesimo.
Stiamo accettando che l’uomo vada al di là dell’umano al momento motivandolo solo per problemi di salute. Aggiustare, sostituire o potenziare pezzi non funzionanti è all’ordine del giorno trasformando sempre più il corpo umano in uno pseudo robot.
Il potenziamento fine a se stesso è ancora poco accettato e poco utilizzato: sostituire un normale arto con un arto potenziato, un normale organo con un organo potenziato, aggiungere un arto (ad es delle ali) ci potrebbe rendere dei supereroi ma al momento andiamo solo a guardarli al cinema.
Però molti iniziano usano sostanze per potenziare le capacità cerebrali, sostanze per potenziare le capacità corporee (doping), sostanze che fanno andare al di là della fisicità (droghe).

In un simile contesto come si può criticare Peter 2.0?

Categories
medicina news

Carie: malattia “incurabile”?

Ogni giorno ci sono annunci incredibili di scoperte mediche in tutti i settori. La medicina contemporanea sta facendo passi da gigante!

Ed in odontoiatria?
Quando si riusciranno a debellare le carie?

Categories
news

Rotary: quale il modello giusto?

Il Rotary in Italia sta cambiando ma non è semplice identificare il giusto modello di club che risulti attrattivo anche per soci nuovi e soci giovani.

In Italia lo scopo dei club spesso sembrano le conviviali dove amichevolmente a cena si ascoltano importanti relatori e ci si conosce tra soci ed invitati dei soci. Spesso i caminetti, che dovrebbero essere i momenti operativi, non sono molto frequentati.

In alcuni stati esteri dove ho avuto la fortuna di essere ospitato, spesso non esistono le conviviali e i relatori oppure sono eventi rarissimi ed importantissimi. I ritrovi sono solo tra soci e sono frequentatissimi.

I due modelli/approcci hanno vantaggi e svantaggi interessanti.

Dove alla base c’è solo il ritrovo tra soci, le rette annue sono bassissime, c’è vera selezione tra i soci e c’è obbligo di frequenza. Ovvero non c’è una retta elevata che potrebbe bloccare i giovani, i soci non sono molti, ben selezionati, obbligati a partecipare previa esclusione, gli incontri sono operativi e lo scopo è di diventare una intellighenzia locale, in grado super partes di influenzare scelte e politiche. La liquidità necessaria non viene attinta dalle rette ma recuperata esternamente in base alle necessità dei vari progetti.

L’approccio italiano è invece meno operativo e più famigliare. Spesso vengono coinvolti consorti e amici. I progetti spesso non vengono costruiti contribuendo a progetti terzi a volte anche senza influenzarli. La liquidità per i progetti è dovuta a soci poco presenti.

Categories
news

Museo: oggi cos’è, cosa significa, che funzione ha?

Perché oggi un museo è importante?
Per quello che raccoglie?
Per le informazioni che fornisce?
Per quanto viene visitato?
Per quanto è in grado di coinvolgere?

Il concetto di museo è cambiato in pochi anni e sta cambiando quotidianamente.
Oggi vi sono musei tematici che possono avere poco del passato e che cercano di far rivivere situazioni diventate inconsuete.
La fattoria didattica è oggi considerata una sorta di museo, un luogo spesso sconosciuto dove si imparano, toccando con mano, aspetti fondamentali della vita: il ciclo del pane partendo dalla farina, le coltivazioni, l’allevamento.

Un parco divertimenti può inglobare uno o più aspetti museali.
Un centro commerciale può inglobare uno o più aspetti museali.
Una scuola può inglobare uno o più aspetti museali.
La casa di ognuno di noi può inglobare uno o più aspetti museali. Un planetario per uso domestico costa anche meno di 100 euro. Ed in ogni caso può essere visionato su qualsiasi computer.

Le principali aziende hanno un museo.
Ci sono musei a cielo aperto come Gibellina o parchi archeologici o …

Mi ricordo quando più di dieci anni fa feci un museo Second Life sui quadrati magici. Molto interesse, molti avatar lo visitarono.

Una volta si diceva “tutto importante, niente importante“.

Quello che a noi italiani manca da sempre è la capacità di fare classifiche. Top 5, top 10, top 100 sono solo una prerogativa anglosassone.

Quali sono i 5 musei imperdibili in Italia?
Quali sono i 5 musei imperdibili nella regione xxxxx?
Quali sono i 5 musei imperdibili nella provincia yyyyy?

Per poi andare a fare classifiche in ogni settore.

Ovviamente se questa classifiche non le sappiamo fare da soli le faranno altri per noi. Tripadvisor insegna.

Categories
news

Se avessi bisogno di un Avvocato?

Ti sei mai fatto questa domanda? Magari stai proprio pensando di contattarne uno adesso perché prima d’ora ti è mancato il tempo, oppure le circostanze evidentemente erano tranquille, tutto andava per il meglio e l’intervento di un Avvocato, un vero e proprio professionista del foro, era propriamente inutile.

Adesso invece ci stai pensando e ti stai chiedendo quali caratteristiche dovrebbe avere un Avvocato che possa soddisfare appieno le tue esigenze personali, intendo le caratteristiche intrinseche del professionista, piuttosto che le competenze tecnico giuridiche utili per presenziare la tua causa.

Se anche tu hai pensato almeno una volta a questa domanda, allora ti sarai chiesto come dovrebbe essere l’Avvocato che deve stare al tuo fianco e probabilmente, come me, avrai “sentenziato” che sicuramente la risposta è indubbiamente difficile da trovare.

Devo cercare un buon Avvocato, oppure uno di successo?

Pensandoci bene, potenzialmente un buon Avvocato dovrebbe anche essere di successo, tuttavia riflettendoci ancora un po’, probabilmente, così come accade anche in altri settori, forse non sempre i buoni professionisti hanno successo e di contro chi ha successo potrebbe essere lontano dal considerarsi veramente al top nello svolgimento della sua attività.

Immaginiamo per un istante cosa si potrebbe trovare sul “mercato”, un Avvocato che deve “vendere” la sua immagine per attirare nuovi clienti, che sappia costruire relazioni, parlare con il pubblico, influenzare e motivare, che probabilmente ha passato gran parte delle sue ore libere a migliorare le sue competenze di marketing e networking… queste sono comunque competenze che possono essere anche inutili, in quanto ciò che necessita è un professionista che costruisce linee di difesa e/o tattiche tecnico giuridiche da portare in aula…

Allora vediamo quale figura mi potrebbe servire al meglio, forse uno tra gli Avvocati in circolazione che ha una gran dote di comunicazione, sia verbale che scritta, considerato la “miriade di cartaccia che dovrà riempire”, magari dovrà anche possedere una spiccata intelligenza e di certo doti e competenze di analisi e difesa.

Probabilmente se fosse anche specializzato e soprattutto appassionato della materia in cui opera, allora dovrebbe riuscire a seguirmi meglio di altri e senza dubbio l’impegno che impiega nella sua attività dovrebbe essere per me una buon elemento da analizzare sulla “cartina tornasole”.

Unitamente a quanto riportato sopra, lo vorrei con una grande dote empatica, ovvero che sia in grado di comprendere le esigenze ed i miei obiettivi, così da poter elaborare un piano di azione che sia raggiungibile.

Dopo tutte queste qualità elencate, sarà veramente in grado di essere all’altezza della situazione che si presenterà?

Certamente dopo queste dovute riflessioni, si può ipotizzare che la risposta alla domanda iniziale si può definire semplicemente in una frase banale, ovvero che l’Avvocato che ci aspettiamo, deve avere molto di più di ovvie qualità basate sulla legge e sul marketing per riuscire a presenziare dignitosamente davanti ad una giuria.

Categories
news

Etruschi a Bologna: non perderò la prossima mostra

Il Museo Civico Archeologico di Bologna annuncia un ambizioso progetto espositivo dedicato alla civiltà etrusca, in cui saranno riuniti circa 1000 oggetti provenienti da 60 musei ed enti italiani e internazionali.
Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna è una mostra promossa e progettata da Istituzione Bologna Musei | Museo Civico Archeologico, in collaborazione con la Cattedra di Etruscologia e Antichità Italiche dell’Università degli Studi di Bologna, e realizzata da Electa.
L’esposizione, aperta dal 7 dicembre 2019 al 24 maggio 2020, vuole essere un affascinante viaggio nelle terre degli Etruschi tra archeologia e paesaggi sorprendenti e metterà in risalto le novità di scavo e di ricerca sulla storia di uno dei più importanti popoli dell’Italia antica.
La metafora del viaggio darà forma e struttura all’esposizione, divisa in due grandi sezioni, caratterizzate da un allestimento evocativo. La prima offre un momento di preparazione al viaggio, facendo conoscere al visitatore i lineamenti principali della cultura e della storia del popolo etrusco, attraverso oggetti e contesti archeologici fortemente identificativi. Così preparato, il visitatore potrà affrontare la seconda sezione, dove si compie il viaggio vero e proprio nelle terre dei Rasna, come gli Etruschi chiamavano se stessi.
Un itinerario attraverso quei territori e centri di Lazio, Umbria e Toscana che già furono oggetto di attenzione, meraviglia e descrizione da parte dei viaggiatori del passato, come il diplomatico inglese George Dennis, che nel XIX secolo con il suo The Cities and Cemeteries of Etruria (1848) diede conto di cinque anni di viaggi che toccarono i siti archeologici allora conosciuti, in paesaggi profondamente diversi da come sono oggi. Il viaggio continua nei territori etruschi della valle Padana e della Campania, forse meno noti al grande pubblico ma importanti teatri di nuove scoperte archeologiche.
La mostra infine dialoga naturalmente con la ricchissima sezione etrusca del museo, che testimonia il ruolo di primo piano di Bologna etrusca, costituendo, quindi, l’ideale appendice al percorso di visita dell’esposizione temporanea.

Categories
news

Il ghiacciolo per ghiacciare parti intime

Dall’Inghilterra una nuova tendenza: il ghiacciolo per ghiacciare parti intime femminili.
I media e la scienza si stanno affannando per dimostrare che è pericoloso o almeno non consigliabile.

Categories
news

Non sono riuscito a vantarmi nelle tribolazioni

Sebbene Domenica la lettera ai Romani mi abbia ricordato che
ci vantiamo anche nelle tribolazioni, sapendo che la tribolazione produce pazienza, la pazienza una virtù provata e la virtù provata la speranza

Altra traduzione siamo orgogliosi delle nostre sofferenze, perché sappiamo che la sofferenza produce perseveranza, la perseveranza ci rende forti nella prova, e questa forza ci apre alla speranza.

Sebbene la predica sia stata percepita come tribolazione non sono riuscito a vantarmi.