Branding aziendale: oltre il logo il logo olfattivo

Sembra la parola d’ordine del momento: logo olfattivo.
Un’azienda, un’attività per poter avere un valido branding aziendale deve affiancare al suo logo, al suo motto aziendale un logo olfattivo!
Sell with smell è la parola d’ordine del marketing sensoriale per predisporti. Le grosse catene d’alberghi, i più importanti franchising stanno adottando ovunque la strategia.

Una volta bisognava riuscire a far comprare di pancia, oggi bisogna far comprare di naso!

Autostrade per l’Italia: investimenti in manutenzione superiori agli impegni previsti dalla concessione

Nel comunicato stampa di Autostrade per l’Italia dal titolo

investimenti in manutenzione superiori agli impegni previsti dalla concessione

Si legge sull’intera rete dal 2000 al 2017 la società ha speso in manutenzione 5,141 miliardi di euro, più degli impegni previsti dalla concessione

La dichiarazione può anche essere letta come abbiamo speso più di quanto dovevamo e di conseguenza interpretata come dovevano fare meno!
Certo è una interpretazione ma io leggendola ho avuto subito questa sensazione.

Giovanni Castellucci: responsabili, non colpevoli

intervista ad Giovanni Castellucci noi responsabili ma non colpevoli

Sinceramente faccio fatica a capire la pubblicazione nel sito di Autostrade per l’Italia dell’intervista all’AD Giovanni Castellucci comparso su La Stampa.

INTERVISTA ALL’ AD GIOVANNI CASTELLUCCI: “NOI RESPONSABILI MA NON COLPEVOLI
07.09.2018 – Leggi l’intervista all’AD Giovanni Castellucci pubblicata su La Stampa .

Faccio fatica a capire la linea noi responsabili (del crollo del ponte Morandi con morti 43 morti) ma non colpevoli

I TIR diventeranno filobus? E le autostrade?

I TIR diventeranno filobus e le autostrade speciali strade per i TIR-filobus?
Questo sembra il futuro annunciato da Brebemi, Siemens e Scania. Intanto negli Stati Uniti Semi (il tir Tesla) stravende senza bisogno di speciale infrastruttura.
Vincerà la super tecnologia europea (tedesca) o quella a stelle e strisce?
$180.000, 500 miglia per ricarica, 30 minuti per ricaricare, fine 2019

Autostrade: puntuale adempimento degli obblighi concessori da parte della Società

Autostrade puntuale adempimento degli obblighi concessori da parte della Società

Questo il comunicato ufficiale di Autostrade per l’Italia oggi pubblicato:

Roma, 31 agosto 2018 – Il consiglio di Amministrazione di Autostrade per l’Italia si è riunito oggi sotto la presidenza del dott. Fabio Cerchiai per un aggiornamento – nelle more degli esiti degli accertamenti in corso relativi al crollo del viadotto Polcevera – in merito all’avanzamento delle iniziative condivise nell’adunanza del 21 agosto u.s.. In particolare, gli aiuti alle famiglie colpite che hanno interessato più di 200 nuclei familiari, le iniziative di ripristino della viabilità cittadina, le ulteriori iniziative di agevolazione del pedaggio e l’avanzamento del progetto di demolizione e ricostruzione del ponte.
Il Consiglio ed il Collegio Sindacale hanno rinnovato il proprio cordoglio per le vittime, il dolore per i feriti e la vicinanza all’intera comunità genovese ed alle Istituzioni.
Il Consiglio di Amministrazione ha preso atto degli elementi di confutazione alla lettera del Ministero delle Infrastrutture datata 16 agosto 2018 predisposti dalle strutture tecniche della Società ed ha confermato il proprio convincimento in merito al puntuale adempimento degli obblighi concessori da parte della Società.
La lettera di riscontro ed i relativi allegati saranno inviati al Ministero nel termine assegnato.

Pratiche edilizie: come acquistarle on-line

Oggi è possibile comprare qualsiasi cosa on-line. Internet ha rivoluzionato e sta rivoluzionando gli acquisti e la nostra esistenza.
Comprare consulenza con la semplicità di un e-commerce è la nuova frontiera.
Un team di ingegneri, architetti, professionisti e partner di eccellenza, con oltre 30 anni di esperienza professionale, uniti dall’intento di creare e realizzare progetti integrati e multidisciplinari di ingegneria ed architettura, con particolare attenzione all’ambiente, alle evoluzioni normative ed alla tecnologia, sulla base della conoscenza e dell’esperienza che abbraccia ogni aspetto della progettazione, ha creato e messo online il primo sito che consente l’acquisto online di pratiche edilizie e pratiche per la detrazione fiscale a seguito di ristrutturazione o interventi di manutenzione sull’abitazione.
Il nuovo sito www.pratiche-edilizie.it consente di acquistare online una qualsiasi pratica edilizia, scegliendola tra le varie tipologie di pratiche a disposizione con la modalità di un moderno e-commerce.
Accedendo al sito www.pratiche-edilizie.it basterà infatti scegliere tra le varie tipologie di pratiche edilizie a disposizione, caricare il carrello con la pratica selezionata e provvedere al pagamento nelle classiche modalità previste dagli attuali e-commerce, ovvero con carta di credito, bollettino postale o bonifico bancario.
Dopo l’avvenuto pagamento l’agenzia Pratiche Edilizie provvederà in pochi giorni alla redazione della pratica secondo le esigenze del cliente ed all’invio della stessa attraverso email certificata.

Adobe rivoluziona il video: in Adobe Creative Cloud la Realtà Virtuale, l’Animazione e la Motion Graphics

“Il video è lo strumento che più sta crescendo nella comunicazione e nell’entertainment. Che tu sia un produttore di contenuti online, una Media Company globale o un regista, al giorno d’oggi hai bisogno di creare contenuti di qualità adatti a tutti i tipi di dispositivi in tempi sempre più rapidi” spiega Bryan Lamkin, Senior Vice President Digital Media Adobe. “Adobe sta rivoluzionando i servizi per la collaborazione, la condivisione sui social media e gli strumenti di analytics per aiutare tutti coloro che producono video a raggiungere i propri obiettivi”.

Adobe Creative Cloud e Premiere Pro sono diventati la piattaforma privilegiata dai professionisti del video-making in tutto il mondo, da Hollywood a Bollywood, incluse produzioni di alto profilo come “Una scomoda verità 2” di Al Gore diretto da Bonni Cohen e John Shenk, a “Mindhunter” del produttore esecutivo e regista David Fincher, “Only the Brave” del regista Joseph Kosinski e” 6 Below “di Scott Waugh. Le Media Company invece stanno facendo la storia dando vita a personaggi sempre più realistici grazie a Character Animator, come ad esempio è successo con Mr. Bean su Facebook Live, anche attraverso il lavoro di creatori di contenuti online come Valentina Vee, Jouelzy, Rooster Teeth and Rachel Nguyen.

Creare l’esigenza della confezione, dell’involucro

Questo è lo scopo di tutte le aziende verso i loro prodotti (e anche specifiche tipologie di prodotto): creare l’esigenza della confezione, dell’involucro.
Mi vengono in mente due prodotti che non esistono quasi più nella loro forma originaria:

  • il sapone, è passato da solido a liquido, una volta si diceva compra un pezzo di sapone oggi compra un dispenser (con all’interno sapone). Quanti fanno la ricarica?
  • la schiuma da barba, si faceva con il pennello, il sapone era in scatolini di plastica anonimi.

Il problema più grosso è quando il prodotto diventa il consumatore.
Creare l’esigenza della confezione, dell’involucro