Un povero mentecatto? L’avesse fatto Oliviero Toscani era provocazione ed arte.

Se l’ha fatto qualcuno l’ha consigliato, probabilmente un’agenzia, magari anche tra le migliori. Se si fa normalmente nella pubblicità perché non si potrebbe fare in politica, …
Ovvero non è casuale, ma è una forte provocazione voluta.
Se pensiamo a Oliviero Toscani. In quel caso parlavamo di provocazione ed arte. In questo caso è solo un povero mentecatto?

Questo mi era venuto in mente leggendo del post facebook di Mario Turrini.

Tutte le agenzie lo riportano ma lui si scusa in questo modo:

Alla signorina o signora Emilia m.clancy chiedo scusa non volevo ofendere nessuno ma proprio nessuno ho solo copiata da questa foto che sembrava spiritosa .
Spero che questa polemica valga anche per loro ho vale solo per me essendo candidato di centro destra saluti e io rinnovo le mie scuse a tutti

Alla signorina o signora Emilia m.clancy chiedo scusa non volevo ofendere nessuno ma proprio nessuno ho solo copiata da…

Posted by Mario Turrini on Tuesday, May 10, 2016

Come tenere alta l’attenzione in televisione e nei social network?

Come tenere alta l’attenzione in televisione e nei social network?
Il modo più semplice è la scorrettezza, l’insulto, ma sempre fatto all’interno del gioco spettacolo senza trascendere.
Spesso viene il dubbio che sia stato scritto nel copione.
Ad es. dopo l’esibizione delle Sorelle Baccaglini (FOXY LADIES) a The voice of Italy vi è stata la risata e la battuta infelice di DolceNera.
Max Pezzali stava dicendo “Le vostre voci sono integrate” esplode in una risata fragorosa dicendo “Pensavo dicessi che erano in linea”.

La risata grossolana è sicuramente sua ma una stilettata del genere costruita come botta e risposta mi sa tanto di costruzione a tavolino.

Conviene fare una campagna di marketing o è meglio una causa?

Conviene fare una campagna di marketing o è meglio una causa?
La domanda sembra assurda ma immaginiamo due soggetti, un’associazione non molto conosciuta ed una persona che deve essere sempre all’attenzione pubblica.
Conviene dal punto di vista economico e della visibilità ad ognuno dei due soggetti organizzare una campagna di marketing nazionale o simulare una lite fino ad accusarsi reciprocamente?

P.S. CAPRA

Voglio festeggiare il Capodanno a Bologna a Corte Isolani!

I clienti bisogna averli lontani o tutti del tipo aziende metalmeccaniche!
Invece a volte ti capitano vicini e magari con prodotti alimentari o legati al turismo esclusivo o …

Sebbene vicina non avevo in mente di trascorrere il capodanno a Bologna. Come sempre le cose vicine vengono prese “sotto gamba”. Poi ho visto le fotografie dalla location Corte Isolani proposta dal nuovo sito BolognaCapodanno.it.
In pieno centro di Bologna, vicino a Piazza Maggiore, si affaccia su Piazza Santo Stefano (o delle Sette Chiese) e su Strada Maggiore.

Voglio festeggiare il Capodanno a Bologna a Corte Isolani!
Voglio fare il Cenone di Gala con mia moglie!

P.S. Sto cercando il modo di piazzare Irene, Agnese e Livia il 31 sera, suggerimenti?