Alessandria: la capitale mondiale del cappello maschile Borsalino

Alessandria è tra le poche città italiane che non verrebbe in mente di visitare. Ci sono passato sempre vicino ma non mi sono mai fermato.
A volte mi è capitato di andare a vedere città anche meno importanti ma quando abitavo in Piemonte due erano i posti, con i relativi abitanti, da tenere “distanti”: i cuni (di Cuneo) e i mandrogni (di Alessandria).
Ho appena scoperto che Alessandria è stata la capitale mondiale del cappello maschile grazie a Borsalino.

La prossima volta che passerò per Alessandria mi fermerò a visitare la città.

La clip portasoldi di Prada

E’ tanto $185 per una clip portasoldi di Prada?
Forse si, forse no. Forse è un oggetto inutile, sta di fatto che sta attraendo i commenti della comunità internet, dei pro e dei contro, delle prese in giro bonarie e meno bonarie ma il risultato fondamentale è che

TUTTI NE PARLANO

Gioielli di bigiotteria di lusso

Viviamo in un’epoca di forti contraddizioni e provocazioni ma quando si parla di
prodotti e di qualità le possibili contraddizioni sono confinate solamente al linguaggio.
Prendiamo il famoso fenomeno dei panini di lusso.
Sembra una sfida all’ultimo sangue tra i più famosi chef stellati.
Eppure nella tradizione, e nella mente delle persone, il panino è da sempre, soprattutto negli Stati Uniti, ma anche in Italia, contraddistinto dalla sua praticità e economicità anche se in Italia alcuni sono stati elevati al rango di cibo di stradadella tradizione” come il fiorentino panino al lampredotto o il palermitano pane e panella.
Forse il panino di lusso è una tendenza ma la selezione e la qualità degli ingredienti è innegabile. Inoltre la comodità di una colazione di lavoro frugale e rapida ma in un locale stellato e con il gusto che solo chef di altissimo livello possono creare.

In un campo completamente diverso potrebbe risultare ancora strano
parlare di gioielli di bigiotteria di lusso anche se fin dagli anni ’50 si parla
di bijoux d’arte e bijoux di design.
Oggi finalmente si può parlare di gioielli di bigiotteria di lusso, per la
ricerca dei materiali da utilizzare e la cura nelle realizzazioni che
seguono le medisime lavorazioni dei gioielli tradizionali a partire dal disegno esclusivo alla realizzazione artigianale.

Forse il gioiello di bigiotteria di lusso è una tendenza ma immaginate il
piacere di esibirlo ovunque e senza alcun timore.

Veneto: where is it?

Veneto? Veneto is not Tuscany but …

Il brand del Veneto a livello internazionale non è certo a livello di Tuscany.
Anzi Tuscany è forse superiore a Italy, sicuramente senza contro, e sicuramente Venice è molto superiore a Veneto.
Questo non vuol dire che non si debba potenziare Veneto, anzi si deve farlo. E si deve farlo nel modo corretto, con piccoli passi negli anni.

Penso che questa etichetta di jeans, tra i migliori italiani e fatti ad Adria, vada nella giusta direzione.

Peccato che ovviamente sia interna!

exclusively handmade in Veneto - a small region in the north east side of Italy

Bijoux di lusso

Nel tempo ci sono termini e cose che cambiano completamente la loro valenza iniziale.

Ad esempio le castagne erano cibo dei poveri, il sostentamento delle popolazioni montane, oggi al chilogrammo non costano certo poco e come caldarroste si vendono a numero.

La bigiotteria, a volte si indicava anche con termini dispregiativi come paccottiglia, ed era vista cone imitazione di gioielli, i gioielli di chi non poteva permettersi quelli veri.
Anche oggi, in Italia, non è semplice per molti entrare nell’ottica della bigiotteria di lusso, della bigiotteria di design, della bigiotteria d’arte.
Eppure le cose stanno cambiando e il valore sempre più non è costituito dal valore dei materiali ma dalla creatività e dall’estro artistico.
La cosa strana è che in altri ambiti siamo già pronti per simili ragionamenti: una combustione di Burri non è detto che avrebbe maggior valore se tra i materiali non fosse presente solo della plastica ma anche della foglia d’oro.

Inoltre, purtroppo, poter camminare per le strade sereni perché si indossano gioielli di valore non per il valore dei materiali ma per la bellezza dell’opera d’arte penso sia importante.