Il MAGI a Pieve di Cento

Vicino a Rovigo non c’è solo Peggy, MART, MAMBO, …
Con immenso piacere ho scoperto a Pieve di Cento il MAGI.

In questo momento nel MAGI sono ospitati i capolavori della Parrocchia di S. Maria Maggiore al momento non agibile per il terremoto: Guido Reno, il Guercino (Giovanni Francesco Barbieri), e altro.
Parrocchia di S. Maria Maggior - Pieve di Cento

Non uscite soddisfatti dalla stanza, ponete attenzione anche alla opere contemporanee, vi troverete capolavori dell’arte italiana del fine ottocento e novecento. Io mi ricordo un incredibile Futur Balla e un Burri.
L’esposizione è molto estesa: bellissime sculture di Pomodoro, una trentina di opere di Shimamoto e molto altro.
Avevo, purtroppo poco tempo. Uscendo sono riuscito a scambiare 4 chiacchere con il padrone/collezionista Bargellini.
Spero di poter ritornare presto magari per una speciale visita guidata descritta e spiegata dal signor Bargellini.

Leave a Reply