Mediterranean diet (UNESCO), “italian way of fooding”, Slow Food, … lo stile di vita e alimentare italiano

Tutto il mondo sta cercando di cambiare lo stile di vita e alimentare per cercare di avvicinarsi e copiare quello italiano – mediterraneo. In Italia però è sempre più difficile portare avanti lo stile “dei nostri nonni” e l’unica alternativa possibile sembra andare verso il vegano.
L’alimentazione dei nostri nonni era semplice.
La carne quasi mai, era difficile conservarla ed in pochi potevano permettersela se non carni bianche per chi le allevava (tenete presente che nei terrazzi romani si tenevano le galline).
La cena serale era semplice: minestra, pancotto, latte e pane, …

Il problemi principali odierni sono due:

  1. trovare alimenti base di qualità: frutta, verdura, carne
  2. trovare il tempo da dedicare alla cucina

Prendiamo come esempio una “ricetta” semplice che possono fare tutti: l’insalata mista.

Era domenica, eravamo un po’ di persone e l’ho preparata veramente mista.
In una ciotola ho messo:
insalata, pomodorini e radicchio
a parte in tanti piattini da aggiungere a piacimento
cipollotti, noci, mele, basilico, sedano, pisellini, finocchi, carote, …

Tempo di preparazione 2 ore.
Aggiungendo un risotto, un brasato ed un dolce …
Ovviamente senza contare il tempo di reperimento dei vari prodotti. Tenendo presente che una volta erano piatti che nascevano dopo essere andati a raccogliere le verdure nell’orto.

Leave a Reply