Il miglior modo di visitare la spiaggia di Grotticelle e il faro

La spiaggia Grotticelle è considerata da tanti anni tra le più belle spiagge d’Italia.
Io ho scoperto questo modo molto particolare di visitarla e nello stesso tempo stare al di fuori della confusione.
Prima del faro andate a Tono, c’è parcheggio, la spiaggia è molto tranquilla e con pochi turisti, inoltre vi potete fermare a pranzare alla masseria …
Lì prendete un pedalò o una canoa ed arrivate fino al capo con il faro.
Il posto è magnifico con spiaggette difficilmente raggiungibili a nuoto e ancora più difficilmente a piedi (ci sono scalinate che anche le capre …).
Se però non vi accontentate girate al di là ed ecco che vi trovate nella spiaggia di Grotticelle arrivando dal mare!
Io l’ho fatto con famiglia, era pomeriggio e c’era un po’ di onda. Tempi: meno di mezz’ora per andare.

ESPERIENZA UNICA!

Tropea: una Calabria che non ti aspetti

Tropea è sicuramente la località più conosciuta della Calabria.
Ovviamente per le sue cipolle, ovviamente come località marina, ovviamente come bella città.
Ma se pensi un luogo dove trascorre le vacanze non pensi a Tropea città.
Pensi alle belle spiagge e villaggi vicini, per andare verso Capo Vaticano (Grotticelle e altro).
Non viene in mente di prendere una casa a Tropea, si pensa al porto turistico, alla confusione, al mare sicuramente meno bello.
Poi la visiti casualmente, accompagnato da un amico, perché te sei senza macchina perché segregato una settimana in uno splendido villaggio vicino.
Così scopri lo splendido affaccio Raf Vallone con la splendida spiaggia/piscina di Tropea Centro!
spiaggia, affaccio Raf Vallone, Tropea