Calabria e l’arte contemporanea: il caso Crotone

Sono rimasto sorpreso in Calabria a vedere una particolare sensibilità verso l’arte contemporanea, soprattutto verso le sculture pubbliche.
A Catanzaro il bellissimo Parco Internazionale della Scultura, a Reggio Calabria i bronzi di Rabarama sul lungomare, ho letto che a Cosenza è presente il Museo all’aperto Bilotti, ho provato a vedere il Mack di Crotone senza fortuna.

A tale strana sensibilità delle istituzioni sembra non corrisponda ancora eguale sensibilità della popolazione.

Queste alcune opere a Capo Colonna, probabilmente non di qualità eccelsa, ora abbandonate.
Antonio Riello, Nettuno,  Capo Colonna, Crotone
Flavio Favelli, Urano,  bivio di Salica, Crotone
pattume, Claudia Peill, Mercurio, Capo Colonna, Crotone

Leave a Reply