La bellezza non ha un costo

La bellezza non ha un costo
In questo splendido video il regista Davide Ferrario introduce il prossimo film basato sul balletto Sexxx di Matteo Levaggi.
Interessante il concetto di crowdfunding come evoluzione 2.0 della sottoscrizione popolare.
La bellezza non ha un costo

Il film La giusta distanza di Carlo Mazzacurati ed un percorso nei luoghi del Delta

Ieri sera ho visto il La giusta distanza di Carlo Mazzacurati.
Un bel film italiano di cui avevo pochissimo sentito parlare e completamente ambientato nel delta del Po.
Con attenta ricerca nei forum ho scoperto che:

  • le prime sequenze sono state girate a Ca’ Zuliani, Scardovari, Porto Tolle
  • A Santa Giulia, frazione di Porto Tolle, c’è la casa della maestra Mara e l’officina del tunisino Hassan
  • A Villanova Marchesana, c’è il bar con i gestori cinesi e la tabaccheria.

Probabilmente è uno dei film meno famosi girati sul delta, anche se uno dei più recenti, ed il paesaggio delta forse non si presta ad essere sfruttato come ha fatto Volterra con i vampiri organizzando un tour guidato per turisti da tutto il mondo Volterra Twilight tour è però vero che forse si potrebbe cavalcare un po’ di più almeno questa sensibilità dei registi nostrani verso delta del Po!

Natalino Balasso
Certo che qui, vent’anni fa era tutta campagna
Anche adesso è tutta campagna
Ah, te ne sei accorto anche te?

Carlo Mazzacurati sul Delta del Po:
È un posto che per me ha un valore espressivo e emotivo.
Scelgo sempre uno spazio evocativo in cui mi sento a mio agio e che diventa il centro dell’inquadratura. Questo tipo di luogo è come un teatro di posa […] come un foglio bianco

Departures: un film giapponese da non perdere

Scanalando, dopo le 23, mi è capitato di imbattermi nel film Departures.
Inizialmente ero incuriosito perché film giapponese. Nella sintetica scheda disponibile con le info del telecomando vi era scritto premio oscar.
Daigo Kobayashi rimasto disoccupato torna nel paese natale e trova lavoro cone tanatoesteta: la figura giapponese che, con speciale rito, prepara il defunto per l’ultimo viaggio di fronte ai famigliari.
Film delicato ed accurato, come solo i giapponesi sanno fare. Immagini, gesti e musica tolgono significato alle parole.
E’ imperdibile.
film Departures

Comprare una macchina fotografica, una videocamera o … un cellulare?

Comprare una macchina fotografica, una videocamera o … un cellulare? fino a pochi anni fa era una domanda sciocca ed incomprensibile.
Se devi fotografare devi comprare una macchina fotografica, se devi filmare devi comprare una videocamera, se devi telefonare devi comprare un cellulare!
Oggi la risposta è la stessa per funzioni ad altissimo livello ma basta scendere di poco e la domanda diventa di risposta non semplice.
Ad es. cosa ne pensate della nuova macchina fotografica Fujifilm Z900 EXR in grado di fare anche video Full-HD a $280 (per inciso 16MP e zoom ottico 5x)?
fuji film z 900 exr
E la comodità di avere fotocamera e videocamera in un cellulare anche se al momento a bassa risoluzione?