Rovigo non è una città noiosa, è la più noiosa d’Italia (per Caterpillar)

Nel gioco/sondaggio di Caterpillar (RadioDue) Rovigo emerge non come una città noiosa bensì come la città più città noiosa d’Italia.
caterpillar.blog.rai.it/2014/10/29/rovigo/
E’ una vera eccellenza!.
E’ un trionfo!
I difetti per alcuni sono pregi per altri ed ora Rovigo ha una carta in più: sarà l’unica città d’Italia capace di catturare turisti che vogliono annoiarsi. L’ozio, la noia sono oggi condizioni quasi irraggiungibili per i più, anche e soprattutto durante le vacanze.
E pensare che una volta si parlava di dolce far niente.
Questa quindi la lista delle perle rodigine e polesane:

  • Rovigo: la città più noiosa d’Italia (e il Polesine la patria del dolce far niente)
  • Polesine: la nebbia più bella d’Italia (tra le più belle d’Europa)
  • Polesine: le zanzare e gli insetti (mosche, cimici, …) più fastidiosi d’Italia (forse d’Europa)
  • Polesine: la percentuale di umidità più elevata d’Italia (forse d’Europa)

Un turismo di altri tempi, molto slow (poco food).
Un turismo con un fascino di altri tempi, dove i maggiori registi italiani hanno girato molti dei loro capolavori.
Un turismo per una elite che deve prepararsi coscienziosamente.
Bisognerebbe realizzare palestre di Polesine in tutta Italia per affrontare e superare la prova finale in loco.

Leave a Reply