Il salto con la corda sarà il prossimo sport olimpico?

Di sport olimpici ce ne sono troppi, ed ad ogni olimpiade niente viene tolto e spesso se ne aggiungono di nuovi.
Io sarei per una razionalizzazione drastica basata sugli ascolti mondiali televisivi e sul numero di medaglie assegnate.
Ad es nel ciclismo su strada si assegna una medaglia maschile e femminile, gran parte del mondo lo segue, nel ciclismo su pista se ne assegnano un numero smisurato, ci manca solo che le assegnino anche per categorie di peso, e pochissimi le seguono.

In questa ottica Il salto con la corda sarà il prossimo sport olimpico? sembra sicuramente ironico ma guardando questo video siete veramente sicuri che posso non essere considerato uno sport da olimpiadi?

Tutta la famiglia ha guardato la vittoria brasiliana di Bebe Vio

Se la conosci come fai a non seguirla.
Io, Irene e Agnese l’abbiamo conosciuta due anni fa ad una gara all’autodromo di Adria.
Poi ho dovuto accompagnare Irene ed Agnese ad una sera Panathlon ad Adria per far autografare i loro giubbetti di scherma.
Oggi non potevamo non vedere la diretta brasiliana.
Eliminazioni, semifinali, finali e premiazioni!

Impressionante la grinta ed i punteggi. La cinese in semifinale quando ha tolto la maschera aveva una faccia che sembrava dicesse dove sono?, cosa mi ha investito?

Avevo appena detto alle ragazze adesso si mette a correre. Infatti dopo la premiazione è corsa ad abbracciare la famiglia, a dare 5 al pubblico, strano non si sia accorta di una richiesta di selfie congiunto.

COMPLIMENTI!

Quando vince la tua squadra del cuore, son dolori!

Una volta si diceva quanto perde la tua squadra del cuore son dolori.
Gli Stati Uniti sono sempre avanti, precorrono mode e tendenze (anche negative). Si tratta di notizia del ’77 ma ci costringerà a dire quando vince la tua squadra del cuore, son dolori!

Vi sembra un discorso assurdo? Leggete questo articolo su Boing Boing. Anche se la realtà non andrebbe nascosta, trattandosi di perversione, forse è meglio leggere l’articolo se maggiorenni.

Tante belle partite per Euro 2016, come vederle in italiano? RSI La2

Tante belle partite per Euro 2016: oggi Francia-Irlanda, Germania-Slovacchia e Ungheria-Belgio come vederle in italiano?
Se avete Sky non avrete problema. Con la Rai avrete la possibilità di sentire solo le radiocronache. Quindi?
La televisione della Svizzera Italiana RSI La2!!!!!!!!!
Sul web di RSI La2 non si può vedere lo streaming perché se l’ip è italiano …
La soluzione è utilizzare un proxy svizzero.
Non penso sia una soluzione a portata di tutti, io quindi consiglio:
https://www.firstonetv.eu/en/uefa2016
Se invece dell’italiano preferite una qualsiasi altra lingua …

Atletica leggera: la velocità è di colore tranne Dafne Schippers

In atletica leggera ci eravamo abituati a considerare la velocità (ma anche la resistenza) come specialità di colore anche se come italiani non possiamo dimenticare i successi di Pietro Mennea.
Poi è arrivato il mostro Dafne Schippers con le sue prestazioni incredibili nei mondiali di Pechino nei 100 e 200 tenendo presente che sarebbe una specialista dell’eptathlon!
Meravigliosa la rimonta sui 200 che ricorda quella di Mennea a Mosca.

Ad Adria ha vinto la finale di fioretto in carrozzina Andrea Alberto Pellegrini

Ho accompagnato le figlie (tutte e tre schermitrici) all’autodromo di Adria dove si stavano svolgendo gli italiani a squadre di scherma serie B e C organizzati dal CentroSchermaRovigo.com.
Loro sono andate da Beatrice Vio (Bebe) per farsi autografare magliette e per fare con lei una fotografia.
Io ho preferito vedere la finale di fioretto in carrozzina.
E’ stata una finale entusiasmante dove un non più ragazzino è riuscito a rimontare e vincere.
Ho fatto alcune fotografie e incuriosito sono andato a vedere chi era sto Pellegrini.
Ecco la scoperta: Andrea Alberto Pellegrini (animal) schermidore e cestista italiano nato nel 1970 con i seguenti titoli olimpici:
Atlanta 1996: argento fioretto individuale – spada individuale
Sydney 2000: argento fioretto individuale, bronzo fioretto a squadre – spada individuale
Atene 2004: oro sciabola individuale
Pechino 2008: bronzo sciabola individuale

Quindi schermidore praticante e medagliato olimpico in tutte e tre le armi e se non sbaglio a Londra 2012 ha partecipato con il basket.

A vedere l’incontro eravamo io, inconsapevole, e pochi altri.

Fabrizio Pivari

Andrea Alberto Pellegrini (1970), di schiena, vince la finale di fioretto in carrozzina a Adria contro Emanuele Lambertini (1999), di fronte.
Andrea Alberto Pellegrini assalti dove vincerà la finale di fioretto ad Adria
Andrea Alberto Pellegrini vince la finale di fioretto ad Adria