Mancato pagamento vs mancata riscossione

Arrivo al casello autostradale, per non fare code come ho sempre fatto, vado nella corsia viacard (per intenderci quella blu). Non sono sicuro che la viacard a scalare abbia soldi sufficienti per l’intero importo e viste l’esperienze precedenti decido di utilizzare il bancomat (fastpay e circuito maestro sempre utilizzato senza problemi).
Non la legge, carta non supportata. Chiedo l’intervento dell’operatore:
la carta non è supportata
ma se esponete che supportate fastpay e maestro la mia è sia fastpay che maestro!
Interrompe la comunicazione, esce il fatidico biglietto Mancato Pagamento e si alza la sbarra.

FALSO!!!!!!!!!

Io volevo pagare in tutti i modi, questa è Mancata Riscossione ma i cavoli ora sono miei.
Mi fermo al Punto Blu, i punti blu sono in grado di vendere per tutta la rete ma per i mancati pagamenti bisogna rivolgersi nello spezzone giusto (il mio spezzone era Autovie).

Arrivo a casa, per fortuna c’è internet!
Ora si può pagare anche tramite sito. Provo con carta di credito ma non riesco, sembra che il gestore della mia carta per una transazione in quel sito chieda una determinata procedura.
Faccio un bonifico del costo di un euro su un totale di 11,90, quasi il 10%.
Ora per quanti anni dovrò conservare i due pezzi di carta?

E tutto per una MANCATA RISCOSSIONE!

Leave a Reply