Polesine top 5: da vedere assolutamente

Questa la top 5 dei luoghi da visitare assolutamente in Polesine (provincia di Rovigo, Delta Po, …):

  1. villa palladiana Badoer patrimonio UNESCO a Fratta Polesine
    Senza arredi, un parco spoglio, forse non la più bella villa palladiana mai vista. Attenzione nella barchessa vi è un Museo Archeologico Nazionale relativo ai ritrovamenti fatti a Frattesina dell’età del bronzo con reperti di assoluta rilevanza europea
  2. Museo Archeologico Nazionale, Adria
    Non prendetelo sotto gamba e ricordatevi che ancora oggi usiamo il termine Mare Adriatico
  3. giardino botanico, Porto Caleri, Rosolina
    Luogo unico nel delta del Po e penso in Italia (il boscone della Mesola non è in grado di trasmettere le stesse sensazioni) capace di far sprofondare nel tempo e mostrare come doveva essere il litorale prima delle costruzioni selvagge, capace di far vedere e comprendere il ciclo delle dune.
  4. museo della bonifica Ca’ Vendramin, Taglio di Po
    Uno degli edifici di archeologia industriale più belli e sottovalutato mai visti. Meravigliosa la sala caldaie e la sala idrovore. Tappa fondamentale per comprendere il difficile rapporto uomo-acqua nel delta del Po
  5. La Rotonda (chiesa della Beata Vergine del Soccorso), Rovigo
    trionfo del barocco veneto del ‘500

Scegli massimo tre tra i 5 capolavori polesani per aiutarci a comprendere se l’ordine da noi indicato corrisponde al vostro. Segnala eventuali capolavori polesani che vorresti aggiungere alla lista.

One Reply to “Polesine top 5: da vedere assolutamente”

Leave a Reply