Molto interessante, purtroppo, questo articolo pubblicato da ANSA dal titolo Aumentano i disturbi alimentari tra giovani, età scende fino a 8-11 anni.

In questo articolo ho scoperto il termine vigoressia. Mi ero reso conto della sempre più sua massiccia presenza in tutte le età ma non mi era venuto in mente che potesse essere l’alter ego maschile di anoressia e bulimia.
Questa la definizione fornita:
vigoressia, o anoressia reversa, è una forma di dismorfismo corporeo che porta la persona ad una continua ossessione per il tono muscolare, l’allenamento, una dieta ipocalorica e iperproteica, a cui spesso si aggiunge l’uso di sostanze illegali per raggiungere tale obiettivo

Leave a comment

Leave a Reply