Accedere da remoto via ssh e gestire un server

Le mie prime esperienze di amministrazione remota risalgono quasi a 30 anni fa.
In telnet si entrava e si gestiva il computer. Che fosse nella stanza a fianco o dall’altra parte del mondo poco cambiava anche con una linea lenta. Per spostare i file si usava l’ftp. Inizialmente le linee erano aziendali poi per poter entrare da clienti si iniziò ad utilizzare internet (ed anche per le proprie sedi).
Bisognava dare sicurezza alle connessioni e si è passati da telnet e ftp a ssh e scp o quello che si vuole all’interno di una vpn sicura.

Ieri mi è capitato di entrare in un OpenVMS di un cliente in Canada via ssh e scp ed ecco riaffiorare questi lontani ricordi.
OpenVMS un lontano sistema operativo ancora utilizzato in server degli evoluti US.

Sebbene si sia nell’epoca dell’AI, del Cloud, della UI, … non pensate che non esistano più mainframe, interfacce a carattere, gestioni a basso livello, la programmazione rpg.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *