La più bella scultura del 900 in Polesine

Bello o brutto è soggettivo ed ovviamente non vuol dire niente la più bella scultura del 900 in Polesine.
Inoltre quella che io considero la più bella scultura non è a Rovigo ma a Lendinara!
Cercherò di convincervi.

1) nello splendido giardino del Peggy Guggenheim di Venezia c’è questa scultura di Pericle Fazzini (che fotografai senza sapere chi fosse) – large seated woman (Sibilla), 1947
Pericle Fazzini - large seated woman (Sibilla), 1947
2) a Lendinara c’è questa scultura Pericle Fazzini forse non bella, sicuramente di un’intensità e di una tragicità incredibile: Il fucilato del 1945 (opera in bronzo che nel 1951 ottenne un consistente successo alla Quadriennale di Roma (Ventaglio novanta).
Il fucilato, Pericle Fazzini, 1945, bronzo,  Lendinara
3) ieri mentre facevo delle fotografie delle ragazze ridevano come ad intendere cosa fotografa quel pazzo

P.S. Il fatto che Giuseppe Marchiori fosse di Lendinara è collegato?

Ciclo foto turismo: Lendinara

Ho comprato una vecchia Bianchi Touring e mi sto dedicando al ciclo foto turismo.
Partenza da casa e chilometri e fotografie in provincia.
Il raggio si sta allargando e ieri sono arrivato fino a Lendinara!
All’andata, fresco e con tempo lungo lo sterrato degli argini dell’Adige fino a Ca’ Morosini
ponte Adige, Ca' Morosini Lusia, Sant'Urbano
Al ritorno, con la paura che sopravvenisse il buoi lungo la provinciale (pazzia!).
Lendinara, l’avevo già vista molte volte ma sempre girandola a piedi.
Ho scoperto il bel lungo Adigetto nella sua interezza con i monumenti di Garibaldi e Lorenzo Canozio e il mercato coperto. Il castel Trivellin, palazzo Malmignati, …
Sono entrato per la prima volta nel cimitiro di Lendinara e sono rimasto impressionato dalla bellezza dalla tomba della famiglia Pelà e delle sue attuali condizioni.
Lendinara, tomba famiglia Pelà