Delta Po veneziano da Venezia a Torino

Iniziano ad esserci dei segnali che bisogna unire le forze e bisogna chiamare le cose nel modo giusto per dare il giusto risalto internazionale, ignorando i campanilismi.
Regione Lombardia, Regione Veneto e Provincia autonoma di Trento uniscono le forze per unire alcune piste ciclabili esistenti sulle sponde del lago di Garda in modo da realizzare un anello di oltre 140 chilometri, unico in Europa.
Il ministro Dario Franceschini, ha ricordato la possibilità di collegare questo percorso con la grande ciclabile Venezia-Torino, sul Po.
Anche la grande Torino si deve inginocchiare a Venezia e come la ciclabile parte da Venezia e va a Torino così il Po parte da Venezia e risale a Torino.
E’ quindi corretto parlare di un delta del Po veneziano!

Leave a Reply