Ogni epoca ha il suo demone: a Rovigo quello del Novecento

Oggi c’è chi considera l’intelligenza artificiale un vero demone (Elon Musk e Stephen Hawking).
Nel ‘900 la modernità spesso veniva considerata un demone. Mi viene la prima proiezione cinematografica quando all’arrivo del treno le persone fuggono terrorizzate dalla sale.

Sicuramente la tematica della prossima mostra rodigina è intrigante.

Il demone della modernità. Pittori visionari all’alba del secolo breve.
Palazzo Roverella, Rovigo
14 febbraio – 14 giugno

Leave a Reply